La cucina Honduregna è l'incontro di diverse culture; prima fra tutte quella degli indigeni Lenca e poi delle gastronomie derivanti le differenti dominazioni e influenze: spagnola, caraibica, africana. Ci sono moltissime pietanze, che nascono dall'antica presenza del popolo dei Garifuna (nativi etnici originari dell'America centrale che parlano un antico dialetto Arawak). Noce di cocco e latte di cocco sono presenti spesso nelle varie leccornie sia dolci che salate. Le specialità regionali includono anche il fritto di pesce, il pollo con riso e mais, l'arrosto di carne (Chismol e Asada carne) e per finire jalapeños sottaceto.

Nelle zone costiere e presso le isole della baia, frutti di mare e molte carni vengono imbanditi in molti modi soprattutto con l'uso del latte di cocco. Il pollo marinato al lime è una deliziosa preparazione eseguita con il lime appunto, ma se non lo trovate potete lo stesso adoperare il limone. La marinatura non è solo un'ottima soluzione per creare cibi davvero gustosi, ma è anche una tecnica di cucina che attraverso l'immersione rende le fibre della carne più morbide e pronte per essere poi cotte. Dall'oriente all'occidente esistono svariati tipi di marinatura, di solito hanno tutte due ingredienti: una base acida (limone, acet, birra e oli) , e una parte fatta di spezie (erbe e aromi). La ricetta è antichissima, si dice che già al tempo dei conquistadores spagnoli venisse preparata nei giorni di festa.

Qui di seguito ne andiamo a proporre una versione meno conosciuta ma più apprezzata.

Ingredienti

Quantitativi per 4 persone.

Tempo di preparazione 20 minuti più il tempo per marinare.

Tempo di cottura 30-35 minuti.

  • 4 petti di pollo
  • succo e scorza di 3 lime
  • 1 pizzico di zafferano
  • 40 gr di burro
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 25 gr di mandorle a lamelle
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • timo fresco tritato
  • 2 cucchiai di mentuccia fresca tritata
  • sale e pepe nero macinato
  • rametti di mentuccia

Preparazione

Per prima cosa punzecchiate il pollo. Lasciatelo in una marinata preparata con il succo e la scorza grattugiata dei lime e dello zafferano, almeno per 24 ore.

Fondete in una padella 25 gr di burro insieme all'olio. Togliete il pollo dalla marinata e mettetelo nella padella. Mescolate il miele alla marinata. Rimettete in padella i petti di pollo e le mandorle e unite un cucchiaio di timo, metà della menta, sale e pepe. Versate la marinata sul pollo e aggiungete il burro rimasto.

Coprite con un coperchio a buona tenuta e fate sobbollire per 20-30 minuti, finché la carne sarà tenera. Di tanto in tanto mescolate delicatamente. Disponete i petti di pollo su di un piatto da portata caldo e versatevi il fondo di cottura e le mandorle. Spolverizzate con la rimanente mentuccia tritata e guarnite con altri rametti di menta.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!