Cucinare il pesce non è sempre una cosa facile. Eppure fa parte della tradizione alimentare del mediterraneo da sempre. Il pesce è un alimento sano, digeribile, dietetico ottimo e buono da proporre anche in occasioni speciali o solo per fare bella figura con gli amici. La caratteristica di questo alimento, infatti consiste nell'essere ipocalorico, quindi adatto a tutte quelle persone che non vogliono eccedere in calorie durante i pasti. Le sogliole in salsa al limone sono un piatto perfetto per chi si preoccupa della propria linea, perché - per l'appunto - scarsamente calorico. Di questa prelibatezza se ne conoscono ben 18 varianti.

Servite questo piatto con insalata verde croccante, se potete, esalterà il gusto della pietanza. Qui di seguito andiamo a proporre la versione con gli asparagi, potete adoperare anche quelli surgelati. Non è molto economica ma è di sicuro effetto.

Ingredienti

Quantitativi per 4 persone

Tempo di preparazione 20 minuti

Tempo di cottura 35 - 45 minuti

  • 900 gr di filetti di sogliola freschi
  • il succo di 1 limone
  • sale e pepe bianco
  • 250 gr di asparagi freschi o surgelati tagliati a pezzi lunghi di 5 cm
  • 25 gr di burro

Per la salsa

  • 3 dl di brodo di pollo
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di maizena
  • il succo di 1 limone e 1/2
  • 2 tuorli di uovo leggermente sbattuti
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaio di dragoncello fresco tritato fine
  • 1 pizzico di zenzero macinato

Per guarnire

  • Fettine di limone
  • rametti di dragoncello freschi

Per la preparazione

Per prima cosa lavate i filetti di sogliola e asciugateli con carta da cucina.

Versate sopra il pesce il succo di limone e aggiungete sale e pepe bianco macinato. Fate bollire gli asparagi per 5 minuti. Poi scolateli e con abbondante acqua fredda asciugateli con carta da cucina. Disponete due pezzi di asparago su ogni filetto di pesce e arrotolatelo. Imburrate un piatto largo, disponetevi sopra il pesce e cospargete di fiocchi di burro.

Copritelo con un foglio di alluminio e ponetelo sopra una pentola, piena a metà di acqua. Portate a ebollizione. Fate cuocere a vapore per 15- 20 minuti circa. Preparate la salsa, successivamente versate in un tegame il brodo di pollo e la scorza del limone e fate sobbollire per 5 minuti. Mescolate la maizena con il succo di limone e aggiungetela al brodo.

Cucinate a fiamma bassa per 5 minuti mescolando di continuo. Sbattete i tuorli con lo zucchero in un recipiente resistente al calore, immergetelo in una casseruola con acqua bollente e poco alla volta aggiungete il composto con il brodo. Fate cuocere la salsa per 5 - 10 minuti. Aggiungete poi il dragoncello e lo zenzero. Disponete le sogliole su di un piatto da portata e aggiungete la salsa. Guarnite il tutto con il dragoncello e il limone.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!