Si chiude oggi, 29 luglio, con una serata conclusiva speciale, la terza edizione estiva della rassegna letteraria "Autori a Corte" 2016 di Ferrara, nella splendida location estense del Giardino delle Duchesse, curata dall'Associazione Bukowsky (art director Federico Felloni, editore anche de La Carmelina, e Vincenzo Iannuzzo).  ma All'evento di respiro nazionale, che inizierà alle 19.30 circa, parteciperanno sportivi, scrittori ed esperti di cucina con un palinsesto ricco ed eclettico.

Ferrara città d'arte e parola d'Italia

La città estense conferma la sua vocazione culturale, forte del binomio di scrittori e cucina, che risale alla sua epoca rinascimentale, quando insieme all'Ariosto e al Bembo nella corte illuminata, come ben noto in tutta Europa, primeggiava il grande chef del ducato, tal Messisbugo.

L'edizione di quest'anno è stata caratterizzata dalla presenza di alcuni grandi o noti nomi della parola contemporanea: dal sudamericano Dino Armas, allo scrittore di bestseller Marcello Simoni (di casa nella rassegna, anche lui ferrarese). Da segnalare, tra altri ospiti il noto mago Antonio Casanova in una sorprendente versione letteraria, Cinzia Tani, Gianluca Morozzi, l'economista esperto Leopoldo  Gasparro, il grande chef Dario Baruffa, l'esperta in cucina Sonia Peronaci (presentata da Elisa Pampolini, ferrarese). Tra i ferraresi sono stati segnalati la scrittrice e modella Vittoria Tomasi, Lucio Scardino, Dino Marsan, Franco Mari (presentato dallo scrittore editore e giornalista Riccardo Roversi); come relatrici la stessa Arianna Fornasari, critica d'arte, le giornaliste Riccarda Dalbuoni e Veronica Capucci.

I migliori video del giorno

Duran, Ebeling: tra cultura e sport

Quest'ultima serata ha in programma un menu particolarmente vario: "L'orologio di Benedetta" (Mursia) con la bolognese Selina De Vivo - presentata da Monica Forti - ed il veneto Luigi Martinuzzi, lo stesso regista Giulio Costa; la nota Gabriella La Rovere e la bolognese Giorgia Pizzirani, presentata dallo scrittore Luigi Gnudi. Quest'ultima con il volume "Enikesen. L'uomo oltre alla vittoria" (La Carmelina) dedicato a celebri sportivi e campionissimi italiani e internazionali. Saranno presenti, il ferrarese Massimiliano Duran per la boxe con il fratello Alessandro (entrambi figli d'arte di Carlos Duran), John Ebeling per il Basket, Pier Luigi Faggioli per il pattinaggio a rotelle e la calciatrice della Nazionale femminile Eleonora Goldoni.