Oggi 11 dicembre è il compleanno del cantante Gianni Morandi, che è considerato una delle colonne portanti della musica leggera italiana, con 50 milioni di copie dei suoi album vendute in tutto il mondo. Il suo esordio nel mondo della discografia avviene nel 1962, con un brano di grande successo, a cui i suoi fan sono legati: si tratta di Andavo A Cento All'Ora e nello stesso anno il cantante emiliano ottiene grande importanza, grazie al testo Fatti Mandare Dalla Mamma A Prendere Il Latte. Quali sono le novità e curiosità principali sul cantante e conduttore emiliano Gianni Morandi, uno dei protagonisti assoluti della discografia, per aver venduto milioni di dischi?

Il grande successo e le canzoni indimenticabili

Inoltre in questi anni Gianni Morandi è protagonista di numerose trasmissioni, che lo rendono noto nel mondo della televisione per il suo straordinario talento: tra queste si annoverano Alta Pressione e Il Signore Di Mezza Età.

Nel 1966 vince Canzonissima con il brano Non Son Degno Di Te, ma la sua maggiore notorietà arriva nel 1967 con una canzone di protesta, dal titolo C'era Un Ragazzo Che Amava I Beatles E I Rolling Stones: questo testo ottiene le prime posizioni in classifica. Il cantante Gianni Morandi ha anche il merito di aver fondato nel 1981 la Nazione Italiana Cantanti e nel 1983 partecipa al Festival Di Sanremo: ma uno degli anni più importanti ed indimenticabili della sua carriera è il 1987. In quell'anno insieme ai cantanti e compagni Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri è vincitore del Festival Di Sanremo, con un testo di grande insegnamento e riflessione: il titolo è Si Può Dare Di Più; inoltre ha dimostrato anche le sue doti di conduttore. Nel 2011 conduce il Festival Di Sanremo, affiancato dalle showgirl Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis ed i comici Luca e Paolo: in questa edizione bisogna ricordare la presenza di ospiti di grande rilievo, come il cantante Adriano Celentano e l'attrice internazionale Monica Bellucci.

I migliori video del giorno

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie del mondo dello spettacolo, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.