2

Ha fatto sognare [VIDEO] sabato sera al Modena Park il grande Blasco, stabilendo un record mondiale con 220mila spettatori paganti e oltre 5,6 milioni di spettatori che da casa hanno seguito l'imperdibile concerto: la Rai ha conquistato una media del 36% di share con picchi di quasi 6 milioni durante la messa in onda e del 36% di share. 40 anni di carriera racchiusi in una serata indimenticabile che rimarrà nella storia e nei cuori di 3 generazioni completamente diverse che hanno cantato, saltato e si sono emozionate insieme: è questa la sua magia: essere senza tempo, emozionare emozionandosi, cantare quella che è la vita di tutti di noi nel modo che solo lui sa fare.

Le parole di Ligabue: 'Complimenti Vasco'

'Bicchiere di talento, mare di presunzione' Così è stato definito il Liga nel 2011 dal Komandante, oggi però forse è finita la presunta rivalità tra i due più acclamati rocker italiani Luciano Ligabue e Vasco Rossi: al termine del concerto il cantautore reggiano Luciano Ligabue ha pubblicato un post 'Complimenti Vasco, complimenti Modena!', messaggio che ha ricevuto subito migliaia di commenti in cui qualcuno spera addirittura di vederli sul palco insieme. È nota la rivalità tra i due, i dissapori sono inziati nel 1999 quando Ligabue, in un'intervista, disse riferendosi alla tragica morte del chitarrista e grande amico del 'Blasco', Masimo Riva: "Per fare rock bisogna pagare dazio alla droga, in base al galateo della rockstar perfetta.

Ma io non mi drogo, dunque sono fuori dal target" e quelle parole non sono mai state digerite dal rocker di zocca.

È bufera su Paolo Bonolis

Nonostante il grande trionfo della serata sono piovuti insulti e sfottò ingiusti [VIDEO] sui social per Paolo Bonolis: un po' perchè gli spettatori si aspettavano di vedere il concerto integrale senza le varie interviste e aneddoti, un po' per la camicia indossata dal simpatico conduttore romano. È doveroso dire però che Bonolis ha fatto il suo lavoro come sempre nel migliore dei modi, il concerto infatti non è stato trasmesso in versione integrale su Rai1 perché Vasco ha ceduto la diretta ai cinema. L'errore è stato quello di non specificarlo nello spot pubblicitario che anticipava l'evento, e fino a prova contraria questo non spetta al conduttore, ma è stato in ogni caso precisato dallo stesso Vasco Rossi il 9 giugno in un post su facebook in cui scrisse che Rai1 avrebbe realizzato un programma in diretta da Modena.

Per tenervi aggiornati potete cliccare il tasto segui in alto accanto al nome dell'autore.