Avengers Infinity War è uscito da alcuni giorni nelle sale [VIDEO], ma già la Marvel progetta i futuri lavori. Molti fan si chiedono se il secondo capitolo del film, che uscirà l’anno prossimo, segnerà la fine delle saghe con i Vendicatori oppure se ci sarà un ricambio generazionale, ma il franchise continuerà. A fare chiarezza ci ha pensato Bob Iger, presidente della Disney che non ha escluso altri film con la squadra di supereroi. Bisogna anche pensare che i film con gli Avengers hanno portato notevoli incassi all’azienda americana e, nonostante l’ultimo lavoro potrebbe avere margini minori a causa degli elevati costi di produzione, è difficile abbandonare una macchina da soldi.

Un fitto calendario coprirà i prossimi anni

La Marvel, oltre ad Avengers 4 (il titolo è provvisorio ndr) che uscirà a maggio 2019, ha messo in cantiere numerosi altri film, alcuni dei quali usciranno già durante il 2018.

Cominciamo con l’anno in corso. Il 15 maggio uscirà il secondo capitolo di Deadpool. Ad agosto invece sarà la volta di Ant Man and the Wasp, seguito del film sull’uomo formica. Oltre al già citato film sui vendicatori, che sarà la seconda parte di Infinity War, nel corso del 2019 usciranno diversi film quali Captain Marvel e Spider-Man Homecoming 2. Gli altri lavori, che arriveranno fino al 2022, non sono stati ancora resi noti. Insomma, un calendario ricco di impegni e film da realizzare che si spera renderanno felici i fan dei fumetti della società statunitense.

Quale sarà dunque il futuro degli Avengers?

Difficile dire con precisione quando e se verrà realizzato un altro franchise con il gruppo di supereroi, visto anche il calendario intenso della Marvel. Forse dovranno passare alcuni anni tra il quarto capitolo dei Vendicatori e un’eventuale inizio di una nuova saga. Inoltre, si dovrà decidere quale arco narrativo prendere in considerazione e quali personaggi inserire nel nuovo inizio. Difficile rivedere gli attuali membri del team, visto che per molti il contratto sarà scaduto o prossimo alla scadenza e non si sa ancora se e a chi verrà rinnovato.

Gli allievi supereranno i maestri?

Con un cast stellare come quello degli Avengers, il compito dei futuri eventuali nuovi eroi di non far rimpiangere i precedenti non sarà affatto facile. D’altronde, i seguaci Marvel non sono affatto entusiasti all’idea di perdere alcuni se non tutti i personaggi preferiti anche se sono consapevoli che, prima o poi, questo accadrà. Le storie da raccontare, tuttavia, sono tantissime così come è ampio il cast attualmente a disposizione che potrebbe essere ulteriormente ampliato nei prossimi anni con l’introduzione anche di nuovi supereroi. La sensazione è che Disney e Marvel abbiano un’idea per un grande progetto [VIDEO] e non resta che aspettare per vedere se verrà realizzato.