Annuncio
Annuncio

Ci sono rockband che amano reinterpretare brani scritti da artisti che, apparentemente, non hanno molto a che fare con il loro genere musicale: è il caso dei rockers Mötley Crüe che hanno pubblicato recentemente la loro cover della celebre hit di Madonna, Like a Virgin, pubblicata nel 1984.

La cover di Madonna

Forse nemmeno gli stessi Mötley Crüe avrebbero mai pensato di registrare un giorno la cover di un brano di Madonna, eppure l'hanno fatto. La celebre hit Like a Virgin, canzone simbolo del Pop anni ottanta, è stata reinterpretata dalla storica rockband statunitense e farà parte della colonna sonora del biopic dedicato alla band, dal titolo The Dirt.

Annuncio

L'idea è venuta in mente al bassista della band Nikki Sixx, che ha confessato di aver avuto l'ispirazione per questa particolare cover mentre stava portando i suoi cani a passeggio. All'inizio pensò che fare una cover di questo genere sarebbe stata forse un’idea orribile, specie al pensiero che il cantante Vince Neil avrebbe dovuto cantare il testo di Madonna

Nonostante questo tipo di indecisione però, Sixx, insieme a Tommy Lee, ha registrato una versione demo che è stato consegnata al produttore Bob Rock per aiutarlo nel produrre il brano.

Il produttore è noto per aver lavorato al celebre The Black Album dei Metallica, ma anche ad un grandissimo successo dei Mötley come Dr. Feelgood del 1989.

La colonna sonora del film

"Durante le riprese del nostro film abbiamo provato grande entusiasmo nello scrivere nuova musica", ha detto Nikki Sixx a proposito della colonna sonora del film. "Tornare in studio con Bob Rock ha alimentato soltanto le nostre fiamme creative. Per me, la musica suona come il classico stile dei Mötley. I testi sono stati scritti per il film e sono il riflesso della nostra vita".

Annuncio

Sixx, inoltre, ha spiegato che in Like a Virgin il chitarrista Mick Mars ha voluto imitare il suono dei Metallica, e alla chitarra fa fare un verso che suona come "gahnk-guh-guh-guh-guh-guh-gahnk". Non è nient'altro che un omaggio alla band di James Hetfield.

La nuova cover della band di Los Angeles farà parte del film The Dirt, ispirato alla storia dei Mötley Crüe: la title track è stata scritta insieme al celebre rapper di Houston Machine Gun Kelly che ha oltretutto recitato nel film, vestendo i panni del batterista Tommy Lee.

La pellicola sarà a disposizione per tutti gli utenti di Netflix a partire dal prossimo 22 marzo, e il trailer lo potete vedere qui sotto.