Johnny Depp è sempre stato uno dei personaggi più affascinanti del panorama di Hollywood. Ciò non è dovuto soltanto alle sue interpretazioni magistrali e accattivanti per cui non basterebbero le pagine di un libro intero, ma anche alla sue abitudini "extra cinematografiche": da ormai diversi anni Johnny ha affiancato alla recitazione la sua risaputa e decennale passione per la musica e in particolare per la chitarra entrando in piena militanza negli Hollywood Vampires, supergruppo fondato con Alice Cooper e Joe Perry.

Pubblicità
Pubblicità

I prossimi saranno giorni di fuoco per i fans di Depp: ci sono infatti due importanti date da segnare in rosso sul calendario.

'Arrivederci Professore' al cinema dal 20 giugno

Esordirà il 20 giugno nei cinema italiani Arrivederci Professore, ultima fatica su pellicola di Depp. Visionando i trailer e leggendo le prime linee di trama, il film promette di essere particolarmente impegnato ed intenso grazie alla presenza di tematiche molto delicate trattate al suo interno.

Pubblicità

Potremmo considerare questo lavoro come un lontano parente de L'Attimo Fuggente, pellicola impreziosita dalla magistrale prova recitativa del mai dimenticato Robin Williams: gli elementi che troviamo sono molto simili, abbiamo un professore disposto ad andare contro tutto e tutti pur di instillare nei propri studenti la filosofia di vita del "Carpe Diem", cogli l'attimo.

La missione del professore sarà resa molto complicata da un orologio che corre troppo velocemente, da un tempo molto limitato entro il quale poter agire: ovviamente, in questo lasso di tempo si andranno a verificare diversi avvenimenti (più o meno tragici) che porteranno il professore a voler rompere ogni schema, a scappare dalla gabbia della routine per affrontare tutto ciò che nella vita aveva sempre fuggito, rimandato o più semplicemente non considerato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival Cinema

Il Professore troverà il modo di sfoggiare un coraggio estraneo alla classe, ad esempio allontanando dal proprio corso gli studenti poco lungimiranti o eccessivamente legati a voti minimi per eccesso di pigrizia. Drammi di famiglia, amicizie, malattia e lo scorrere inesorabile del tempo insegneranno al professore stesso quanto sia necessario saper cogliere l'attimo per non doversi mai trovare a rimpiangere nulla in una vita troppo corta per non essere vissuta a pieno regime.

Dal cinema impegnato al Rock'n Roll duro e puro

Non ci sarà nemmeno il tempo per metabolizzare tutto questo turbinio di emozioni, perché a esattamente ventiquattro ore di distanza Depp avrà una nuova scadenza da rispettare: sarà infatti disponibile dal 21 giugno la nuova fatica discografica degli Hollywood Vampires, Rise. A distanza di un anno dai due fantastici show in terra Italiana, la Rock Band capitanata dal leggendario Alice Cooper si prepara a deliziarci con la sua seconda fatica discografica.

Pubblicità

Se il primo album era stato principalmente caratterizzato dalla presenza di cover, questo nuovo lavoro spinge molto sulla vena compositiva dei membri, soprattutto di Depp. I brani inediti presentano infatti una nota malinconica e dolorosa proveniente interamente dal chitarrista/attore, o almeno così afferma Cooper in alcune interviste promozionali. Sarà possibile ascoltare Johnny anche alla voce e non soltanto alla chitarra: Depp si è infatti cimentato in una cover della mitica Heroes di David Bowie, pezzo disponibile nella tracklist di Rise.

Pubblicità

Al momento non sono previsti passaggi live del supergruppo per il 2019 nel nostro paese, ma staremo a vedere.

In conclusione, possiamo certamente prospettare giorni di fuoco per tutti i fans Italiani di Johnny Depp, artista sempre più a tutto tondo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto