Per gli amanti di Iron Man ci potrebbe essere una nuova speranza. Dopo averlo visto morire in "Avangers: Endgame" per salvare l'universo e dopo averlo ricordato in "Spider-Man: Far from Home", il miliardliario Tony Stark potrebbe fare una breve apparizione in "Black Widow", il nuovo film targato Marvel Cinematic Universe (MCU).

La Marvel Cinematic Universe, infatti, starebbe pensando di produrre un film ambientato prima degli eventi di "Avangers: Endgame" e dedicato alla Vedova Nera, da sempre interpretata da Scarlett Johansson.

Ed è proprio durante questo film che Robert Downey Junior potrebbe fare la sua apparizione. A darne la notizia è stato il giornalista Geoff Boucher tramite un report in "Deadline", nel quale rivela che l'attore che interpreta Iron Man tornerà ad essere Stark in "Black Widow". La notizia non è stata ancora smentita né confermata dalla Marvel Cinematic Universe, per cui per adesso per i fan dell'eroe di ferro c'è solo una speranza di poterlo rivedere.

La stessa testata, infatti, aveva dato come certa la presenza dell'attrice Millie Bobby Brown nel film "The Eternals", poi smentita dalla stessa Millie.

La trama di Black Widow: il ventiquattresimo film Marvel

Black Widow è il nuovo film di supereroi basato sul Marvel Comics, che dovrebbe uscire nelle sale cinematografiche americane il 1 maggio 2020. La pellicola - che è destinata ad essere il ventiquattresimo film del Marvel Cinematic Universe ed il primo della Phase 4 - non dovrebbe essere l'inizio di un nuovo sequel targato Marvel, ma un film a sé, che racconta la storia di Natasha Romanoff e del programma sovietico Black Widow degli anni '80, con cui venivano create delle super agenti assassine.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Il film sarà quindi ambientato dopo gli eventi narrati in "Captain America: Civil War": questo significa che, se Tony Stark dovesse comparire, sarà più giovane dei film in cui i suoi beniamini sono abituati a vederlo e non sarà ancora stato creato Iron Man. Non solo, ma molto probabilmente Natasha e Tony si conosceranno già piuttosto bene, visto che Scarlett Johansson è apparsa per la prima volta in un film Marvel in "Iron Man 2".

L'annuncio e le riprese

Le riprese ufficiali sono iniziate il 28 maggio 2019 in Norvegia, ma nel mese di giugno la produzione si è poi dovuta trasferire ai Pinewood Studios (vicino a Londra). Il film è stato annunciato ufficialmente a luglio, al Comic-Con San Diego del 2019 confermando che il film uscirà nelle sale cinematografiche il 1 maggio del 2020 e, nel mese di agosto, il bodybuilder Olivier Richters ha annunciato di essere entrato anche lui a far parte del cast.

Le riprese dovrebbero terminare alla fine del mese di settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto