Il cielo notturno si tingerà di "rosso" in quella che astrofili e astronomi ritengono sarà la più lunga eclissi lunare totale del XXI secolo. A rendere questa eclissi ancora più particolare sarà la colorazione rossastra della Luna dovuta all'assorbimento della luce solare da parte dell'atmosfera terrestre. La luna sarà coperta dall'ombra della terra per 103 minuti, e l'intera eclissi durerà 6 ore e 14 minuti dall'inizio alla fine.

La massima oscurità si raggiungerà alle ore 22.22 del 27 luglio. La prossima volta che avremo l’occasione di vedere un’eclissi altrettanto lunga sarà la notte tra il 6 e il 7 agosto del 2036. Il 31 gennaio di quest'anno si è verificata la prima super luna rossa e blu. Quella del 27 sarà l'ultima ed è la 17esima eclissi totale lunare dal 2001. Sul Web circola la notizia secondo cui Marte apparirà più grande che mai.

La NASA, a questo proposito, ha spiegato: “Non fatevi ingannare dalla bufala su Marte. Il messaggio dice che Marte apparirà grande quanto la luna nel cielo notturno. Se fosse vero, saremmo in guai seri, considerate le forze gravitazionali sulla Terra, su Marte e sulla luna!In realtà, il 31 luglio, Marte raggiungerà il punto più vicino alla Terra e sarà 10 volte più luminoso rispetto ai mesi passati

Inquietanti presagi

Le eclissi hanno cambiato il destino di battaglie ed imperi, segnando la morte di re.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Scienza

Nonostante l’evento astronomico sia stato un avvenimento regolare nella storia, molte culture e religioni hanno cercato di attribuire alle lune di sangue i segni di un’imminente catastrofe. Gli Inca, infatti, credevano che un giaguaro mangiasse la luna durante le eclissi, temendo che il predatore sarebbe poi tornato sulla Terra per divorare anche loro dopo averlo fatto con la luna.

Credenze

Durante l’eclissi, molti indù credono che sia meglio non mangiare e non bere per tutta la durata del fenomeno:;chi mangia o beve durante l’eclissi per loro non è più in equilibrio con l’Universo e ciò potrebbe condurre a pesanti conseguenze nel futuro.

Tuttavia, questa credenza esiste ancora oggi. Sempre secondo la cultura induista, le donne in gravidanza, durante l'eclissi di luna, devono allontanarsi da oggetti appuntiti poiché si crede che, attraverso il contatto con questi oggetti, potrebbe portare conseguenze al bambino.

In Africa, invece, esiste un mito secondo cui l’eclissi lunare è il momento di battaglia tra il sole e la luna. Questa credenza esiste tra la gente del Togo e del Benin e significa che il periodo segna un momento in cui le persone si impegnano a mettere fine a tutte le faide.

Intanto non ci resta che aspettare una notte incantevole.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto