Uno dei problemi in cui si incorre sul web è cercare soluzioni gratuite per vedere film o Serie TV in streaming, dal momento che i portali più pubblicizzati sono anche quelli a pagamento. I siti ormai passati alla storia per il passaparola, dove si può guardare davvero qualsiasi film si cerchi, a volte anche quelli appena usciti nelle sale cinematografiche, sono quelli illegali.

Non tutti sanno però che ci sono dei siti/applicazioni legali (per Android o iOS [VIDEO]) dove si può trovare un gran numero di film o telefilm di tendenza, sempre a costo zero, utilizzabili sia su tablet e Smartphone, che dal pc e sulla tv di casa.

Il blogger informatico Salvatore Aranzulla, divenuto il punto di riferimento italiano per eccellenza per ogni richiesta sul web che abbia a che fare con la tecnologia, ha già stilato una lista di quali siano applicazioni per offrire una soluzione a tutti coloro che cercano sui motori di ricerca informazioni su questo argomento.

La lista delle app gratis per film e serie tv consigliate da Salvatore Aranzulla

Anche se ci sono altri modi per accedere gratuitamente allo streaming, molto spesso si tratta di offerte a scadenza che richiamano il cliente, per spingerlo a scegliere una certa piattaforma. Il "mese gratis" è il boccone succulento che permette al cliente di usare senza limiti i piani proposti senza un euro, ma è solo per far provare il proprio servizio e, al termine del tempo prefissato, bisogna ricordarsi di annullare il rinnovo, altrimenti viene immediatamente scalato il pagamento dalla carta di credito già selezionata in fase di registrazione.

La concorrenza tra piattaforme come [VIDEO]Netflix [VIDEO]o Sky, che sono molto pubblicizzate, nasconde ai non esperti, e a chi non sa cercare nell'abisso di Internet, le altre possibilità completamente accessibili. Ci si potrebbe chiedere come sia possibile che siano legali e gratis, ma lo stesso Aranzulla ricorda che si tratta di applicazioni che si mantengono grazie agli incassi pubblicitari e che sono assolutamente affidabili. Si tratta di siti dove non si possono trovare tutti i contenuti, ma che offrono comunque un buon ventaglio di scelte.

PopCorn Tv, Veezie.st, VVVVID e YouTube

Aranzulla parla di diverse applicazioni o siti sulla relativa pagina, ma tra i principali ci sono PopCorn TV, Veezie.st, VVVVID, e la grande scatola di YouTube. Le stesse voci compaiono anche su altre pagine informative molto recenti, scritte da altri divulgatori.

Sceglie di iniziare da VVVVID, il cui nome spicca tra i servizi di video on-demand gratis in Italia. Il catalogo di VVVVID dispone di una decina di film in lingua italiana, di serie TV internazionali e, per gli appassionati, di anime giapponesi.

Spiega che è disponibile sia in forma di app che da pc via browser, e che bisogna semplicemente cercare l'icona e scaricarla, autenticandosi tramite Facebook (velocemente) o creando un account. Infatti bisogna registrarsi come per la maggior parte dei siti. Non si può godere del servizio senza iscriversi: una volta creato un profilo qualsiasi, la strada è aperta.

Veezie.st torna utile a chi dispone un dispositivo android [VIDEO]. In questo caso, dopo aver incollato il link del video nella sezione giusta, si può scegliere se inviarlo (con altre procedure), riprodurlo, o scaricarlo.

Per quanto riguarda YouTube, non tutti sanno che è possible anche vedervi film interi attraverso canali ben precisi come, per esempio, Movie ON e Film&Clips. Si tratta di canali basati proprio sul mondo del Cinema che, come afferma Aranzulla, acquistano i diritti dei film per pubblicarli su di YouTube.

PopCorn TV è l'unico a non avere la versione app utilizzabile per gli smartphone e non c'è bisogno di registrarsi. Si tratta di un servizio di Delta Pictures che, rispetto agli altri, offre molti più film in streaming, quasi come i siti illegali.