La legge di stabilità di Matteo Renziprevede per il prossimo anno, l’inserimento di unbonus culturada 500 europer tutti i ragazzi che compiranno18 anni nel 2016.La novità è stata inserita dal premier nel nuovo programma dell'Italia contro il terrorismo che prevede lo stanziamento di un miliardo per la sicurezza e la stessa somma per la cultura. La proposta del presidente del Consiglio Renzi durante l'evento "Italia, Europa: una risposta al terrore" è quella di rispondere al terrore con l'arte e la cultura.

Renzi: la cultura per combattere il terrorismo

Matteo Renzi ha annunciato la nuova manovra che prevede lo stanziamento di un miliardo per la cultura attraverso l’ausilio di un “bonus cultura” a favore di tutti i giovani che compiranno 18 anni il prossimo anno. La misura, già precedentemente prevista, per la categoria dei professori delle scuole, la cosiddetta "carta bonus", prevede l’investimento della somma stanziata, a favore di visite culturali a musei, teatri e concerti. Questa possibilità sarà estesa quindi anche a tutti i futuri diciottenni che saranno circa 550 mila nel prossimo 2016. Lo scopo dell’iniziativa di Matteo Renzi èquella di voler responsabilizzarei ragazzi e renderli protagonisti del grandissimo patrimonio culturale che risiede nell’arte e la cultura del nostro Paese.La manovra inoltre prevede anche lo stanziamento di 50milioni di euro inborse di studio, per tutti quei giovani meritevoli che non possonopermettersi gli studi per ragioni economiche.

Secondo il premier Renzi bisogna rispondere con la cultura al terrore dichiarando che: "Per ogni euro investito sulla sicurezza deve corrispondere un euro in più sulla cultura”.

Il 2 per mille ad associazioni culturali e 500 milioni per progetti di riqualificazione delle periferie

Previsti dalla manovra di Renzi 150 milioni per destinare il 2 per mille ad associazioni culturali.Tutti i cittadini avranno la possibilità di prevedere la donazione, nella dichiarazione dei redditi, del proprio 2 per mille a favore di una associazione culturale.

Previsto ancheil finanziamento di 500 milioni di euro per interventi di riqualificazione delle periferie delle cittàmetropolitane, da stanziare per progetti presentati entro l'anno e realizzati nel corso del 2016.

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!