Il mese di settembre è caratterizzato dalla presenza di numerosi scioperi dei trasporti. Uno dei settori maggiormente colpiti è quello ferroviario, che sia a livello nazionale che regionale prevede un ricco calendario di agitazioni sindacali. La scorsa settimana ci sono stati gli stop in Campania e Toscana indetti da FILT-CIGL, FIT-CISL e UILT-UIL, oltre che da ORSA Ferrovie e UGL Trasporti. Archiviate queste prime 8 ore di protesta, il personale di bordo e di macchina torneranno ad incrociare le braccia nei prossimi giorni. A seguire scopriremo il calendario dettagliato fino al termine di settembre.

Sciopero Trenitalia, Trenord e Italo NTV a settembre 2015

La prima data da segnare è quella del 12/09, quando l’intero personale del Gruppo FSI e Trenord si asterrà dal turno di lavoro per 24 ore. L’agitazione sarà da nord a sud del Belpaese ed avrà inizio alle ore 21.00 di sabato per poi terminare alla stesso ora di domenica (13/09). Ad organizzare questo sciopero dei treni è stato il sindacato CAT.

Sempre a livello nazionale sarà la protesta dei dipendenti di Italo NTV aderenti a CAT e CUB Trasporti, che si fermeranno nel primo caso per 24 ore e nel secondo caso per 8 ore (9.00-17.00). Saranno 8 ore di stop anche per il personale di Trenitalia, Trenord, Serfer e Ferservizi che fa capo a CUB Trasporti, con la fascia oraria che sarà la medesima di quella dei colleghi dell’azienda di Montezemolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

I giorni che precedono la metà del mese saranno decisamente caldi anche a livello locale. In Toscana avremo lo sciopero dalle ore 21.00 del 12/09 alle ore 21.00 del 13/09 proclamato da ORSA Ferrovie, che coinvolgerà i lavoratori di Trenitalia dell’ex compartimento di Firenze, mentre in Emilia Romagna si fermeranno per 8 ore (10.00-18.00) quelli che fanno capo a UILT-UIL. L’ultima giornata nera per quanto concerne il settore ferroviario sarà quella del 25/09.

FAST-CONFSAL ha indetto per l’ultimo venerdì del mese uno sciopero di 24 ore che coinvolgerà il personale di macchina e di bordo di Nuovo Trasporto Viaggiatori.

I disagi per i pendolari, ma anche per chi si dovrà mettere in viaggio, proseguiranno anche ad ottobre, con le principali organizzazioni sindacali che hanno già fissato uno stop in Piemonte che riguarderà Trenitalia dalla serata dell’8/10 per 24 ore.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che in queste settimane saranno molteplici anche gli scioperi dei mezzi pubblici, tra cui spicca quello a Roma previsto il 15/09, quando oltre ad Atac si fermeranno anche gli autobus di Roma TPL.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto