Non manca molto alla pubblicazione del bando di concorso Scuola 2016 che dovrebbe essere reso nota tra la fine del mese e l'inizio di febbraio. Finalmente sembra arrivato il momento giusto dopo mesi di incertezze e rinvii di vario genere. I bandi riguardanti la scuola dell'infanzia e primaria, le medie e superiori e il sostegno dovrebbero essere pubblicati entro una decina di giorni.

Concorso scuola: il bando uscirà entro la prima settimana di febbraio

Per partecipare al concorso scuola è necessario essere in possesso dell'abilitazione all'insegnamento. I posti a disposizione sono circa sessanta mila così suddivisi: 52.828 i posti comuni, 5.766 i posti di sostegno e 5.118 quelli di potenziamento.

Il bando sarà a febbraio e le prove dovrebbero già iniziare nel mese di marzo 2016 e terminare nei tempi utili a favorire le nuove assunzioni per il 2016/2017. Riguardo le prove, il sottosegretario Faraone ha comunicato che saranno incentrate sulle capacità e competenze professionali e su conoscenze nozionistiche. Inoltre non ci sarà nessuna prova preselettiva. Come si può leggere sul sito web orizzontescuola, la prima prova sarà computer based. La durata sarà di 150 minuti e il test sarà composto da 8 quesiti a risposta aperta che riguarderanno le varie discipline culturali e professionali e saranno mirate a verificare la preparazione dei candidati. Molto importante è considerata la conoscenza della lingua straniera inglese, infatti due delle 8 domande saranno in inglese e riguarderanno sia i posti curriculari che i posti di sostegno.

La prova orale durerà 45 minuti, 35 saranno dedicati alla simulazione di una lezione finalizzata ad accertare le capacità di insegnamento del candidato e 10 minuti saranno di colloquio con la commissione. Per quanto concerne il punteggio, le commissioni esaminatrici avranno a disposizione 100 punti. Quest'ultimi saranno così suddivisi: 40 destinate alle prove pratiche, 40 alla prova orale e i restanti 20 per i titoli.

Infine le materie di studio dovrebbero essere le stesse del concorso 2012. Per essere aggiornati sulle notizie dei concorsi potete cliccare il tasto Segui.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!