Il Ministero dell'Istruzione ha provveduto a pubblicare in data odierna, martedì 16 febbraio 2016, il D.D.G. 89 riguardante l'integrazione delle graduatorie di istituto seconda fascia. Avranno la possibilità di collocarsi nelle graduatorie tutti coloro che hanno ottenuto il titolo di abilitazione oppure specializzazione in data successiva al 23 giugno 2014 ed entro lo scorso primo febbraio 2016.

Domanda integrazione nelle graduatorie di istituto II fascia: modello A3, modalità e scadenza

Tutti coloro che intendono presentare domanda per l'inserimento negli elenchi aggiuntivi alle graduatorie di II fascia per gli anni scolastici 2014/5, 2015/6 e 2016/7 dovranno inviare il modello A3 all'istituzione scolastica della provincia prescelta attraverso raccomandata A/R oppure tramite PEC (posta elettronica certificata) entro il prossimo 7 marzo 2016.Verrà consentita anche la consegna a mano dello stesso documento con conseguente rilascio di ricevuta da parte della stessa istituzione scolastica.

Tutti coloro che intendano chiedere l'inserimento in questa nuova finestra di febbraio dopo ottenuto una nuova abilitazione e che risultano già inclusi nelle graduatorie (o hanno provveduto a fare domanda nelle precedenti finestre semestrali di febbraio e agosto 2015) potranno inviare nuovamente la loro istanza alla stessa istituzione scolastica.

Modello A5: domanda inclusione negli elenchi aggiuntivi sostegno, modalità e scadenza

Il modello A5 riguarderà, invece, la domanda di inclusione negli elenchi aggiuntivi di sostegno, sempre per il triennio 2014/2017 e dovrà essere trasmesso unicamente per via telematica, tramite il portale Istanze Online, a partire dal 10 marzo prossimo.

I docenti interessati avranno tempo fino alle ore 14 del 30 marzo 2016. Non saranno tenuti, invece, a compilare il modello A5 tutti quei docenti che provvederanno ad inviare la loro richiesta tramite il modello A3, in quanto potranno indicare il loro titolo di specializzazione nell'apposita sezione dedicata.

Potrete scaricare direttamente dal sito del Ministero dell'Istruzione (hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/home) i fac simili dei modelli A3 e A5, oltre al testo ministeriale del Decreto della Direzione Generale N.

89 del 16 febbraio 2016.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!