L'Usr Lombardia ha reso noto il bando di concorso per le scuole di ogni ordine e grado,singole o organizzate in reti di scuole, finalizzato alIa promozione dell'educazione alla salute alimentare e a corretti stili di vita. Il finanziamento complessivo è di 1.500.000,00 euro, che dovrà essere ripartito tra le scuole che si aggiudicheranno il bando, in ogni caso, ciascun progetto non potrà contemplare una richiesta di finanziamento superiore a euro 40.000,00. Vediamo nel dettaglio i termini e le modalità di partecipazione al progetto.

Tempi e modi per partecipare al bando

Le scuole o reti di scuole che intendono partecipare alla selezione del bando, dovranno inviare ladomanda di partecipazione attraversoil portale monitor440scuola entro enon oltre le ore 23.59 del 5 novembre 2016. Come fare per accedere al portale? Per avere accesso al portale occorrerà innanzitutto accreditarsi tramite l'inserimentonella apposita casella del proprio codice meccanografico, a seguito di ciò riceverete nella email la vostra password. Una volta entrati nel portale con le vostre credenziali dovretecompilare il modulo con i dati anagrafici della Scuola partecipante alla selezione e soltanto, inseguito di ciò dovrete inserire il progetto educativo, compilando i diversi campi di testa relativi ai contenuti, alle finalità, alle modalità di realizzazione, ai dati economici, ecc.

Compilati i dati su elencati occorrerà stampare i moduli del progetto e apporre laforma digitate dal dirigente scolastico e caricarlo di nuovo sul portale, accedendo alla sezione di invio del progetto al Ministero. Una volta effettuato l'invio riceverete all'email della scuola la ricevutadi regolare candidatura. I finanziamenti alle scuole verranno concessi, fino ad esaurimento delle risorse, nell'ordine di priorità determinate da una graduatoria di merito dei progetti pervenuti che sara predisposta da un'apposita commissione designata dal Direttore generale per lo studente.La commissione effettuerà la valutazione attribuendo un punteggio massimo di 100 punti.

Per le altre news sulla scuola premete il tasto segui.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!