La Banca Centrale Europea, istituita il primo giugno del 1998 e messa in 'funzione' per unire i 19 paesi aderenti alla moneta unica (euro), emana un comunicato molto interessante per il settore impiegatizio bancario, da cogliere al volo per chi vorrebbe trovare un'occupazione, cimentandosi in nuove esperienze di Lavoro all'estero.

Pubblicità
Pubblicità

La BCE, presieduta da Mario Draghi dal 1° novembre 2011, è alla ricerca di candidati da inserire a tempo determinato nel proprio organico, impiegandoli in settori dello sviluppo economico, di statistica, servizi linguistici, legali e segretariato. Così è quello che sta riproponendo oggi, con la ricerca di nuovi candidati neolaureati da formare e utilizzare con "Graduate Programme" (specifici obiettivi di lavoro organizzato), ma anche di freelance in qualità di giuristi, esperti in lingue, traduttori e altre varie figure professionali a cui affidare gli impieghi temporanei.

Banca Centrale Europea: assunzioni e stage formativi per nuovi dipendenti.
Banca Centrale Europea: assunzioni e stage formativi per nuovi dipendenti.

Assunzioni in Banca Centrale Europea

Le richieste di lavoro da parte della banca centrale europea sono rivolte a professionisti esperti in più settori, ma anche a giovani privi di esperienza e al loro primo impiego. Per i giovani in procinto di attivarsi nel settore impiegatizio bancario, sono messi a disposizione dei tirocini della durata di 3 / 6 mesi, presumibilmente rinnovabili e retribuiti intorno ai 1.050 e i 1.900 euro, compreso vitto e alloggio.

Pubblicità

Le professioni ricercate dalla BCE e per la quale sono attualmente rivolte le risorse di lavoro, sono per consulenti, capi sezione, giuristi linguisti, analisti, esperti IT e approvvigionamento, economisti, traduttori, ecc. A questo elenco sono interessati i laureandi, laureati, dottori di ricerca, dottorandi in Ingegneria, Statistica, Scienze Politiche, Diritto, Studi Europei, Finanza, Relazioni Internazionali, Economia, Comunicazione, ecc.

Le figure ricercate dalla BCE

Di seguito, le figure ricercate dalla Banca Centrale Europea:

  • Economist -Directorate Monetary Politicy;
  • Economist in Risk Management;
  • Risk Analyst;
  • Adviser in the Capital Markets - Financial Structure Division;
  • Procurement Expert;
  • Swedish Translator in Language Service Division;
  • It Expert - Service Catalogue Management;
  • Traineeship in the Directorate General International and European Relations;
  • Traineeship Economist - Fiscal Policies Division;
  • Traineeship in the EU Institutions and Fora Division;
  • Traineeship in Directorate General Finance
  • Head of Section - Construction Project Management;
  • Principal Economist in the Monetary Analyst Division;
  • Facility Management Specialist in the FM Business Support Section;
  • PhD Traineeship in the Directorate General Economist;
  • 2017 ECB Graduate Programme;
  • SSM Traineeship - European Banking Supervision.

Formazione in BCE e candidature

Gli stage di lavoro BCE avranno luogo presso la divisione per la ricerca finanziaria, oppure in quella per la ricerca di politica monetaria. Ai tirocinanti sarà proposto di condurre, nel periodo di tre mesi, una ricerca su argomento di specifico peso politico per la Sede centrale economica, da attuarsi in collaborazione con i diversi settori della Banca e con gli economisti della Direzione Generale Ricerca.

Pubblicità

Gli interessati alle professioni di lavoro e ai futuri stage formativi, potranno visitare la pagina web della Banca Centrale Europea, entrando nella sezione 'Lavora con noi'. Qui saranno esposte tutte le figure professionali e si potrà scegliere a quale settore lavorativo indirizzare il proprio curriculum.

Leggi tutto