Annuncio
Annuncio

Nella Gazzetta Ufficiale n° 3 di venerdì 11 gennaio sono stati resi noti nuove opportunità concorsuali per educatori di asilo nido [VIDEO], educatore professionale animatore e infermieri. I bandi, con scadenza fino al prossimo 11 febbraio verranno espletati, presso il Comune di Genova (educatore asilo nido); la Casa di riposo Guizzo Marseille di Volpago del Montello, per la professione di educatore professionale e presso l'Azienda Provinciale Sanitaria di Trento (infermieri).

Bando per 25 educatori asilo nido

Concorso pubblico indetto dal Comune di Genova, per la copertura di 25 posti di educatore asilo nido a tempo pieno ed indeterminato.

Advertisement

Tra i requisiti specifici è richiesto uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di laurea o specializzazione in Pedagogia o in Psicologia,
  • Oppure, diploma di laurea in Scienze dell’Educazione o della Formazione;
  • Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
  • Altri titoli afferenti.

Presentazione della domanda

Le domande di partecipazione alla selezione, dovranno essere inviate, entro il prossimo 11 febbraio unicamente per via telematica, collegandosi al sito web del Comune di Genova. Il testo integrale del bando è reperibile, nel sito: comune.genova.it - amministrazione trasparente - bandi di concorso.

Selezione pubblica educatore animatore

La Casa di Riposo Guizzo Marseille di Volpago del Montello, in provincia di Treviso ha indetto una selezione pubblica , per la formazione di una graduatoria nel ruolo di educatore professionale animatore. [VIDEO] Oltre ai requisti generali è richiesta una Laurea in Educazione Professionale, oppure in Scienze dell'Educazione e altri titoli equivalenti, tra cui laurea in Pedagogia.

Advertisement

Domanda di ammissione

È possibile inoltrare l'istanza di partecipazione, con uno dei seguenti metodi: consegnata a mano alla segreteria dell'ente; invio per raccomandata con avviso di ricevimento; oppure per posta elettronica certificata 'segreteria @pec.casadiriposoaita.it', entro il prossimo 2 febbraio. Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti: il titolo di studio richiesto; fotocopia di un documento di identità valido, il curriculum formativo e professionale e Ia ricevuta del versamento della tassa di € 3,87. Il bando completo è affisso nel sito: guizzo-marseille.org - 'albo on-line'.

Assunzione per infermieri

L'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento ha emanato un bando di concorso, per assunzioni con contratto a tempo indeterminato, nel profilo di infermiere. Per l'accesso alla selezione il candidato deve aver conseguito una laurea in Infermieristica, oppure un diploma universitario di infermiere e iscrizione al relativo albo professionale.

Invio della domanda

L'istanza deve essere redatta e compilata per via telematica, nel sito dell'azienda sanitaria, entro il 14 gennaio. È previsto il pagamento della tassa di € 25,00. Il testo integrale del bando di concorso pubblico è reperibile sul sito internet: apss.tn.it - sezione 'concorsi'.