Assunzioni nella Pubblica Amministrazione in arrivo grazie al ricambio degli organici negli uffici delle strutture amministrative dello Stato. Lo ha annunciato il vice ministro dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli e riguarderà circa 450mila nuove assunzioni che andranno a ricoprire diversi ruoli nella PA entro il 2022. Si tratterà in pratica dello sblocco del turnover nelle amministrazioni pubbliche e secondo il programma ad ogni dipendente che andrà in pensione verrà corrisposta una sostituzione che potrà essere attinta attraverso concorso o facendo riferimento alle liste degli idonei.

Assunzioni PA: entro il 2020 450 mila assunzioni

All’interno degli uffici delle amministrazioni dello Stato tornerà il ricambio dell’organico al 100 per cento. Secondo il vice ministro Castelli, infatti, grazie anche a quota 100 è stato possibile anticipare l’uscita dal lavoro a persone che si trovavano, per così dire, ‘incastrate’ e nell’impossibilità di agire. Si parla di circa 150 mila dipendenti già usciti, o in procinto di farlo, con un minimo di 62 anni di età e 38 di contributi. È stata quindi pianificata l’integrazione e l’aumento delle posizioni dei dipendenti della Pubblica Amministrazione attraverso una riforma che darà vita entro il 2020 all’integazione di 450 mila nuove assunzioni per laureati e diplomati.

Dopo anni di spending review che hanno visto lo Stato ridurre gli sprechi per contenere il più possibile il suo bilancio economico, cadono gli ultimi indugi sul turnover al 100%. Chi lascerà il suo posto di lavoro sarà sostituito da nuovi ingressi e quindi saranno possibili, anche all’interno delle Regioni, molte più assunzioni poiché i risparmi dei pensionamenti potranno essere impiegati per gestire economicamente i nuovi assunti.

Sblocco del turnover e nuovi Concorsi in arrivo nelle Pubbliche Amministrazioni

Il turnover dei dipendenti statali, che secondo quanto si apprende è fissato dal prossimo 15 novembre 2019, determinerà un importante ricambio all'interno degli enti statali e negli uffici dei vari ministeri presenti su tutto il territorio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

In questa data saranno sbloccate, infatti, le assunzioni in diversi ambiti della Pubblica Amministrazione, come ad esempio Ministeri ed enti pubblici non economici. Una buona notizia, dunque, per chi cerca lavoro e che grazie ad una serie di fattori come la possibilità di lasciare il lavoro in anticipo offerta da quota 100, creerà nuove posizioni di lavoro che andranno a rimpiazzare in toto quelle vacanti. Tante le possibilità, quindi, di trovare impiego presso le Pubbliche Amministrazioni anche per gli imminenti pensionamenti del personale che riguardano vari settori pubblici come le scuole, gli enti sanitari, le università, e i vari ministeri come quello della Giustizia, dell'Interno e dell'Ambiente.Saranno banditi, secondo il programma, nuovi Concorsi Pubblici e in parallelo, andranno ad essere prese in considerazione le graduatorie dei candidati idonei.

Buone speranze, quindi, anche per tutti coloro che da anni prendono parte ai concorsi pubblici con la speranza di ottenere la sicurezza di un posto fisso nell'impiego pubblico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto