Il bando di concorso Inps per 2000 assunzioni è in arrivo. Lo conferma Pasquale Tridico, presidente dell'Istituto nazionale di previdenza sociale, a margine di un evento svoltosi ieri a Napoli, nel quale ha parlato anche di Quota 100, reddito di cittadinanza e politiche di sviluppo per il Sud. Il presidente, ai giornalisti presenti, ha riferito che con la Quota 100 si andrà avanti per tre anni e poi ci sarà una riforma strutturale. In merito ai Concorsi Pubblici, Tridico ha invece detto che a novembre c'è stato uno sblocco importante delle assunzioni nella Pubblica Amministrazione, tra cui appunto quelle dell'Inps.

Bando concorso Inps a breve in Gazzetta ufficiale

"Circa 3500 operatori sono stati già assunti a luglio presso gli uffici Inps, mentre 2000 verranno assunti prossimamente grazie al concorso che sarà bandito tra poche settimane", è quanto ha affermato Tridico. "Nell'attuale Legge di bilancio ci sono ulteriori sblocchi per un numero importante di assunzioni nel pubblico impiego" ha sottolineato il presidente dell'Inps. Quindi il bando di concorso Inps per 2000 assunzioni verrà pubblicato in Gazzetta ufficiale a breve. Era previsto per la fine di novembre, ma come si è già riferito, la sua pubblicazione è slittata e, a questo punto, si attende all'incirca per gennaio o febbraio. Le assunzioni sono previste per la fine dell'estate 2020.

Concorso Inps, requisiti

Per conoscere nel dettaglio i requisiti, di cui devono essere in possesso i candidati per poter accedere al concorso Inps, bisogna attendere la pubblicazione del bando, alla sezione Concorsi ed esami, quarta serie della G.U. Tuttavia, sono note da tempo alcune indicazioni su ciò che verrà richiesto ai candidati: il titolo di studio sarà, probabilmente, il diploma e la laurea, a seconda della posizione che si occuperà.

Il concorso infatti è finalizzato all'assunzione di figure impiegatizie per le quali sarà richiesto il diploma. Con ogni probabilità, verranno richieste anche figure per cui si dovrà essere in possesso della laurea, per esempio medici e avvocati. I candidati dovranno inoltre possedere i requisiti generali utili per la partecipazione alle procedure concorsuali per l'assunzione presso il pubblico impiego.

Assunzioni Inps, prove concorso

Le prove attese per il concorso Inps sono: una preselettiva, considerato l'alto numero di domande previste, due prove scritte e una orale finale. Le materie sulle quali i partecipanti dovranno prepararsi saranno probabilmente economiche e giuridiche, ma tutto dipenderà dalla figura professionale per la quale si concorrerà. Su tali materie si baseranno anche le prove, con l'aggiunta dell'inglese e dell'informatica per la prova orale.

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!