Negli ospedali della Regione Puglia arrivano le assunzioni di operatori socio-sanitari (OSS) per 2.149 dallo scorrimento delle graduatorie di precedenti concorsi pubblici. È il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a comunicarlo parlando di "concorso pubblico di dimensioni mai viste nella storia della sanità pugliese, realizzato con il rispetto di tutte le regole di evidenza pubblica e dopo accurate selezioni che hanno premiato i più meritevoli".

Gli operatori che entreranno in servizio nei prossimi giorni si confronteranno con la situazione di emergenza sanitaria dettata dal coronavirus, ma le assunzioni non fanno parte del piano assunzione dei 20.000 tra medici, infermieri e operatori socio-sanitari che il Governo ha incluso nel decreto del Consiglio dei Ministri del 10 marzo per far fronte all'emergenza.

Concorsi Sanità: in arrivo assunzioni di 600 medici e 1.000 infermieri nella Regione Puglia

Pertanto, le assunzioni riguardano operatori socio-sanitari (Oss) meritevoli del posto in virtù dello scorrimento delle graduatorie dei concorsi pubblici. Lo stesso Presidente Michele Emiliano specifica che le assunzioni "avverranno perché si tratta del piano di riordino della sanità pugliese dopo anni, almeno quattro, di sacrifici". E il piano di riordino non si fermerà alle assunzioni degli operatori socio-sanitari: infatti, il Presidente della Regione Puglia informa che è prevista l'assunzione di altri 1.000 infermieri e poi, ancora, di 600 medici.

Assunzioni 2.149 Oss da concorso pubblico: dove vedere se si risulta vincitori e scelta sede

La determina per le assunzioni è stata pubblicata nella giornata di oggi e gli operatori socio-sanitari che entreranno in servizio verranno contattati dagli uffici del Policlinico "Riuniti" di Foggia telefonicamente a partire da mercoledì prossimo, 18 marzo: spetterà ai vincitori dei concorsi scegliere per quale azienda sanitaria lavorare dando priorità in ordine al posizionamento che si occupa nella graduatoria di merito.

Il provvedimento, inoltre, verrà pubblicato sul sito aziendale della struttura seguendo il percorso "amministrazione trasparente" e poi "concorso". È opportuno comunicare l'eventuale cambio del proprio numero di cellulare, rispetto al momento in cui si era presentata la domanda di partecipazione al concorso, ai numeri di telefono indicati dall'avviso della Regione Puglia (3349565050, 3387285650, 3316451905 e 3387285254).

Vincitori concorso pubblico Oss Regione Puglia: suddivisione posti

Per quanto concerne le sedi delle assunzioni dei vincitori dei concorsi è stata diramata la suddivisione territoriale tra le Asl, con l'indicazione del personale interno e dei posti dei vincitori esterni. Il totale degli assunti è di 478 operatori Oss interni e di 1.671 esterni.

  • Asl di Bari: interni 179, esterni 422;
  • Asl di Barletta, Andria, Trani: interni 32, esterni 77;
  • Asl di Brindisi: interni 10, esterni 235;
  • Asl di Foggia: interni 18, esterni 288;
  • Asl di Lecce: interni 108, esterni 254;
  • Asl di Taranto: interni 8, esterni 90;
  • Bari (Policlinico): interni 48, esterni 112;
  • Foggia (Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti AOU): interni 68, esterni 158;
  • Istituto Tumori "Giovanni Paolo II": interni 0, esterni 20;
  • Istituto Saverio De Bellis: interni 7, esterni 15.
Segui la nostra pagina Facebook!