Paganese- Lecce è uno dei match più interessanti del quindicesimo turno del girone C di Lega Pro. Da una parte il Lecce che prova a vincere per proseguire questo periodo positivo condito da 6 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta da quando l'allenatore Piero Braglia siede in panchina. Dall'altra i padroni di casa che cercano punti importanti in ottica- salvezza. Dopo un buon avvio di stagione, la Paganese ha un po' frenato e nelle ultime partite sono arrivate poche soddisfazioni: i play out sono a due punti e quindi serve vincere per allontanarli nuovamente.

Per tornare a conquistare punti, il tecnico Grassadonia sta pensando ad un cambio di modulo: schierare un centrocampista in più per frenare il possesso palla dei salentini.

Il grande assente dell'incontro sarà Giuseppe Caccavallo, ex giocatore del Lecce. L'attaccante che ha siglato finora 5 reti in 11 partite, è squalificato per due partite. Nella Paganese inoltre saranno assenti altri calciatori per problemi muscolari, tra cui l'esperto difensore Bocchetti.

I precedenti di Paganese- Lecce

Il Lecce ha sempre vinto contro la Paganese, in entrambi i due incontri precedenti. Nella stagione 2013-2014, la squadra giallorossa si impose per 1-0 con la rete decisiva di Doumbia, il quale però in questa gara dovrebbe partire dalla panchina. Lo scorso anno, il Lecce vinse 2-0, grazie alle reti di Salvi e di Di Chiara. In tutto, gli incontri tra Lecce e Paganese sono quattro ed i giallorossi hanno sempre vinto, siglando 6 reti e non subendon mai un gol.

La squadra di Braglia ritrova il difensore Camisa, che è in ballottaggio con Cosenza. A centrocampo sarà molto probabilmente Salvi a sostituire lo squalificato De Feudis, mentre saranno Papini, Legittimo e Lepore a completare il reparto.

I migliori video del giorno

In attacco confermato il tridente: Surraco, Moscardelli e Curiale stanno affinando la loro intesa e possono rappresentare un potenziale offensivo importante. Per capire quanto l'intesa stia crescendo, basta riguardare la rete di Surraco contro il Messina, confezionata da Curiale, che fornisce un assist splendido al compagno, il quale ha solo il compito di tirare la palla in rete. Questa intesa può essere importante per il Lecce che punta a vincere per continuare il periodo di successi che lo ha riportato vicino alla vetta della classifica. #Sport Lecce