Il #Calciomercato è appena finito e si fanno già  i primi calcoli della forza delle rose. Ci sono sicuramente alcuni calciatori della lista svincolati che possono ancora firmare i contratti, ma a calciomercato chiuso ormai il più è fatto. E negli svincolati ha investito il Foggia che ha acquistato Fabio Mazzeo, attaccante ex Benevento. Ma come si fa a capire quali squadre sono più forti di altre? La risposta più importante la darà senza dubbio il campo, ma intanto c'è un dato oggettivo dal quale attingere preziosi informazioni: il costo totale delle rose.

Lecce e Catania oltre i 5 milioni

Mentre i tifosi si impegnano a riempire gli stadi per la seconda partita del campionato, gli esperti del settore hanno calcolato il valore di tutte le rose del girone C.

Il sito transfermarkt ha creato una classifica che parte dalla società con una rosa più costosa a quella con la rosa meno costosa. Seguendo questa speciale classifica. Al primo posto il Lecce che ha una rosa di 5, 70 milioni, poi il Catania fermo  a quota 5, 15 milioni, chiude il podio il Foggia: 4, 83 milioni. Subito dopo, il Matera, che ha condotto un calciomercato importante, con una rosa dal valore di 4, 40 milioni e poi la Juve Stabia (4 milioni).  In realtà sono proprio queste le squadre che, secondo gli addetti ai lavori, lotteranno per la promozione.

Al sesto posto, il Cosenza con 3, 45 milioni, seguito dalla Reggina (3, 15 milioni). Poi le pugliesi, Monopoli (3, 10), Fidelis Andria (3, 03). Al decimo posto il Catanzaro con una rosa che, secondo transfermarkt vale 2, 83 milioni, all'undicesimo il Messina con  2, 65 milioni.

I migliori video del giorno

Queste si potrebbero considerare le cosiddette "outsider", che non partono con i favori del pronostico, ma potrebbero inserirsi nel discorso promozione e potrebbero senza dubbio conquistare almeno un posto nei play off.

Nella zona retrocessione di questa classifica, si trova la Casertana con un valore di 2, 58 milioni,  poi l'Akragas a quota 2, 40 ed il Siracusa a 2, 38, poco avanti al Francavilla Fontana (2, 35). Agli ultimi posti, Melfi e Taranto con 2, 05, Fondi a 1, 80, Paganese a 1, 78 e chiude la classifica la Vibonese a 1, 75 milioni. Il valore totale del girone C di Lega Pro è di 61, 10 milioni di euro, come evidenziato da Transfermarkt. #Serie C #Sport Lecce