Il Foggia è primo, ma il pubblico di Foggia si allontana dallo "Zaccheria". Ne avevamo parlato ieri mattina in un nostro approfondimento, ma sembrava che nel pomeriggio di ieri la situazione fosse migliorata, con un leggero aumento della prevendita. Alle ore 12.30 della domenica, però, i dati dicono che il Foggia ha staccato 7.600 tagliandi per l'importantissimo match di stasera contro la Casertana. Ovviamente quello del Foggia è un dato fantastico se rapportato alle altre piazze di Lega Pro: non dimentichiamo che Foggia è seconda nel girone C come media di spettatori e meglio ha fatto soltanto Lecce finora. Quella di Foggia è una piazza calorosa e piena d'amore per la propria squadra e su questo non ci sono dubbi.

Proprio per questo è strano notare che una squadra prima in classifica registra un calo di tifosi allo stadio.

Record negativo ai botteghini?

Per questa gara onestamente, ci si aspettava qualcosa di più dalla prevendita: l'affluenza di pubblico di #Foggia- Casertana potrebbe essere la più bassa dell'intera stagione finora. Infatti, dopo il debutto casalingo contro il Monopoli, con 10.424 tifosi, ci fu addirittura un aumento di spettatori per la gara contro il Catania (10.626 tifosi in tutto allo "Zaccheria"), ma contro il Catanzaro si verificò un vero e proprio crollo: circa 8.000 spettatori sugli spalti. Stavolta potrebbero essercene ancora di meno, facendo registrare così il record negativo stagionale ai botteghini dello "Zaccheria".

Le cause del calo: prezzi alti o gioco poco attraente?

Molti tifosi si lamentano dei prezzi alti allo "Zaccheria", altri invece parlano di un calo notevole del pubblico a causa della mancanza di bel gioco della squadra allenata da Stroppa.

I migliori video del giorno

Ogni opinione va rispettata, ma i dati continuano a parlare chiaro: gli spettatori calano. Finiti i tagliandi disponibili per la Curva Nord, sono invece ancora disponibili circa 300 biglietti per la Curva Sud. 250 quelli disponibili per la Tribuna Centrale e 200 circa per la Tribuna Laterale e la Centralissima. Restano invece disponibili circa 1.800 tagliandi per la Tribuna Inferiore e 2.800 per la Gradinata. #Serie C