#Calciomercato pronto ad iniziare e prime voci e trattative che si sviluppano in questi giorni. E' questo il riassunto di questi giorni calcistici. Di certo sembra che ci siano le basi per una sessione invernale di mercato molto particolare: il Lecce potrebbe investire acquistando un attaccante e resta aperta la strada per arrivare ad un portiere. Nè Gomis nè Bleve hanno convinto totalmente finora e quindi la società capeggiata dall'imprenditore Tundo potrebbe acquistare anche un numero 1 di sicuro affidamento. Il Matera segue l'esterno Rolando, che è della Sampdoria ma in prestito al Latina. I lucani potrebbero anche investire acquistando un centrocampista, ma non ci sono concrete trattative per ora.

Foggia e Catania già attive

Le due squadre che cercano un attaccante sono soprattutto Foggia e Catania. I rossoneri sono alla ricerca di un bomber perchè, in realtà, non hanno mai trovato il vero sostituto di Iemmello, attualmente al Sassuolo. Mazzeo è infortunato e poi non ha convinto totalmente nel ruolo di punta centrale. Ha fatto meglio l'esterno Sarno, che attualmente è il goleador della squadra con 7 reti. Dunque, un Foggia che ha carenze evidenti in attacco e cerca di risollevarsi nel reparto offensivo.

Il Catania, dopo la buona prima parte di stagione, cerca di arrivare tra le prime: la sensazione è che la società siciliana sia pronta ad investire in vari settori. Di certo arriverà un centrocampista ed il nome più caldo è quello di Francesco Lodi: il centrocampista centrale che ha già vestito la maglia del Catania in Serie A, è in procinto di rescindere il suo contratto con l'Udinese e una volta libero potrebbe accordarsi con il Catania.

I migliori video del giorno

L'esterno Marchese è in entrata, ma prima di questa operazione, il Catania libererà Piscitella che tornerà alla Roma dopo un prestito nel quale non ha convinto totalmente. In questo modo, il Catania libererà un posto da "over". I nomi più caldi per l'attacco del Catania sono: Donnarumma, Pozzebon, Di Piazza, Evacuo. Calil, che ha deluso le aspettative, è invece in uscita dalla squadra siciliana. #Lodi Catania #Serie C