Torna l'aria fresca su tutto il Salento. Se non si può parlare proprio di freddo, di certo si tratta di temperature ben al di sotto delle medie stagionali e molto più basse delle temperature registrate nei giorni scorsi. Subito dopo il week end, tra lunedì e martedì, si registrerà un vero e proprio colpo di coda invernale nel #Salento, con le temperature massime che saranno comprese tra 14 ed i 15 gradi, ben 7-8 gradi di meno rispetto ai 22 gradi previsti domenica. Insomma, un abbassamento delle temperature improvviso, che però non porterà a #Maltempo: anche lunedì e martedì, come nel resto della settimana, si prevedono giornate soleggiate con nubi sparse che comunque non creeranno precipitazioni.

Le previsioni per i prossimi giorni

Domenica 26 marzo: si prevede una giornata calda, con temperatura massima attorno ai 22 gradi e minima vicina ai 9 gradi. Il vento soffierà da Sud- Sud Ovest durante la mattinata, mentre nel pomeriggio soffierà da Nord in modo moderato. La quota 0° C sarà compresa tra i 3.000 metri della mattina ed i 1.970 della sera, quando le temperature inizieranno ad abbassarsi creando poi un clima più freddo per la giornata di lunedì. Un clima perfetto, dunque, per chi andrà in spiaggia o allo stadio per assistere a Lecce- Fondi.

Lunedì 27 marzo: sarà la giornata più fresca. La tramontana sarà in aumento e porterà la temperatura massima a 14- 15 gradi. Il vento soffierà sempre da Nord e sarà compreso tra i 15- 16 km/h della mattina ai 30 km/ h della serata.

I migliori video del giorno

La temperatura minima, invece, sarà stabile tra i 9 ed i 10 gradi. Ci sarà meno escursione termica, dunque, rispetto ai giorni precedenti. Nella mattinata si prevede un tempo soleggiato, senza nubi, nel corso della giornata ci saranno poche nubi sparse e nella serata il cielo sarà coperto. In ogni caso, non sono previste precipitazioni. La quota 0° C per questa giornata crollerà letteralmente, scendendo fino a 1.600 metri o poco più. Insomma, un ultimo colpo di coda invernale che durerà 24-48 ore con le temperature che già nella giornata di martedì inizieranno a risalire gradualmente. #Previsioni meteo