Mentre la Lega Pro è ancora in gioco e c'è un'altra promozione da decretare, iniziano a sentirsi le prime voci di #Calciomercato. Il mercato di Lega Pro è già attivo da qualche giorno e molti dirigenti e direttori sportivi sono già in contatto con i manager vari dei calciatori ai quali sono interessate le squadre. Ovviamente non è per tutti così: molte società, infatti, prima di muoversi sul mercato stanno definendo la situazione- allenatore, come nel caso del Lecce.

Intanto, c'è il Parma che è già attivissimo: i ducali, nonostante la concorrenza di Spezia, Sambenedettese e Bari, hanno chiuso per l'acquisto di Facundo Lescano, che ha firmato un contratto triennale.

Il bomber Lescano era svincolato e nell'ultima stagione aveva vestito la maglia dell'Igea Virtus Barcellona, in serie D, siglando ben 15 reti. Ecco perchè, dopo una stagione giocata a grandi livelli, la concorrenza per accaparrarsi il cartellino del calciatore era tanta. Il Parma non sa ancora in che categoria giocherà (è in corsa per la promozione in serie B), ma in ogni caso ha voluto chiudere l'affare per il giocane attaccante che in passato ha già calcato i campi della Lega Pro con le maglie di Melfi e Monopoli.

Molto attivo sul mercato anche il Catania che, secondo le indiscrezioni, starebbe stringendo i tempi per il difensore del Cosenza Blondett. inoltre, secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, il Catania sarebbe interessato all'attaccante del Rende, in serie D, Gustavo Actis Goretta, classe 1989 e di origine argentina.

I migliori video del giorno

Sull'attaccante c'è il forte interesse anche del Cosenza. Goretta con la maglia del Rende ha segnato ben 18 reti in stagione. Molto interesse, infine, anche sull'esterno del Matera, Di Lorenzo. Il calciatore interesserebbe al Sassuolo che sarebbe pronto ad acquistarne l'intero cartellino. Nelle prossime settimane, potrebbe esserci l'affondo.

Semifinali play off

In semifinale nei play off sono arrivate Parma, Pordenone, Reggiana ed Alessandria. Quest'ultima è stata l'unica squadra ad essere riuscita a superare gli avversari (il Lecce, in questo caso), soltanto dopo la lotteria dei calci di rigore. Le due sfide saranno Parma- Pordenone e Reggiana- Alessandria ed i bookmakers danno per favorite Parma ed Alessandria per il passaggio del turno e l'approdo alla finalissima. Tutte e tre le sfide (le due semifinali e la finale) si giocheranno al "Franchi" di Firenze. Il tutto si svolgerà la prossima settimana, con diversi eventi organizzati, di contorno alle gare sul campo, dalla Lega Pro. #Lega Pro girone c #Serie C