Il mese di maggio vede un continuo susseguirsi di scioperi. Già il 10 maggio hanno scioperato gli organi scolastici e gli addetti al Pubblico impiego. Il 12 maggio ci sono poi stati altri scioperi in differenti settori come quello industriale, commerciale e logistico. L'organizzazione sindacale USB (Unione Sindacale di Base) ha inoltre indetto per il mese di maggio un nuovo sciopero, questa volta riguardante il trasporto pubblico, una mobilitazione prevista per l'intero comparto per un totale di 4 ore giornaliere nella giornata di venerdì 17 maggio 2019.

Pubblicità
Pubblicità

Sciopero trasporti pubblici a Napoli

Lo sciopero ha portata nazionale e vale per tutte le città italiane, ovviamente l'adesione sarà assolutamente discrezionale. Pertanto potrebbero esserci enti che aderiranno ed enti che non aderiranno. Per quanto riguarda la città di Napoli, allo sciopero hanno aderito sia L'Ente Autonomo Volturno (EAV) che l'Azienda Napoletana di Mobilità (ANM) con fasce orarie di vuoto sui servizi che vanno dalle ore 10:00 alle ore 15:00.

Pubblicità

In particolare a Napoli ci sarà uno sciopero di tutte le linee di autobus dalle ore 11:00 alle ore 15:00. L'Anm ha comunicato che le corse saranno sospese per circa 30 minuti prima dell'inizio dello sciopero e che saranno ripristinate completamente circa 30 minuti dopo l'orario di sciopero. Tutti gli studenti, i pendolari ed i lavoratori che soventemente utilizzano i mezzi pubblici per spostarsi, saranno obbligati ad utilizzare mezzi di locomozione privati oppure spostarsi al di fuori degli orari indicati dallo sciopero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Pubblica Amministrazione

Lo sciopero si estende anche ai servizi di Metropolitana di Linea 1, con l'ultima corsa mattutina con partenza da Piscinola alle ore 10:25 e da Piazza Garibaldi/Stazione Centrale alle ore 10:30. Il servizio sarà ripristinato completamente nel pomeriggio con la prima cosa con partenza Piscinola alle ore 15:15, mentre la prima corsa da Piazza Garibaldi/Stazione Centrale partirà alle ore 15:45.

Lo sciopero dei servizi di Funicolare invece partirà dal mattino con un'ultima corsa alle ore 10:50.

Il servizio sarà ripristinato completamente nel pomeriggio con la prima corsa alle ore 15:20. Lo sciopero si estende a tutto il servizio Funicolare di Napoli: Funicolare di Chiaia, Funicolare Centrale, Funicolare di Piazza Fuga.

Le motivazioni dello sciopero

Le motivazioni che sono alla base dello sciopero riguarderebbero l'aumento dei salari, l'esercizio del diritto allo sciopero, la riduzione degli orari di lavoro giornalieri, la privatizzazione del settore dei trasporti.

Pubblicità

Lo sciopero interesserà i settori del trasporto marittimo, trasporti pubblici e locali e ovviamente dei mezzi di trasporto ferroviari. Per quanto concerne invece i trasporti aerei è stata indetta una giornata intera di 24h di astensione dal lavoro per il giorno 21 maggio 2019. Nello sciopero nazionale indetto lo scorso 8 marzo circa il 70% dei trasporti pubblici è stato sospeso, con un'adesione del personale addetto allo sciopero molto elevata.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto