Che si tratti di politica o di grandi eventi sportivi, Matteo Renzi continua a collezionare attacchi e critiche da parte dei suoi innumerevoli detrattori. Al presidente del Consiglio, che ha assistito alla cerimonia di inaugurazione dei giochi olimpici di Rio 2016, non è stato perdonato l’eccesso di presenzialismo che ha quasi oscurato i primi atleti impegnati in gara. Anzi il web in particolare non ha perso tempo ad affibbiare a Renzi l’etichetta del porta-sfiga, visto che le prime medaglie per gli italiani sono arrivate nel momento in cui il fiorentino ha rimesso piede in Italia.

Accuse a tratti strumentali alimentate dall’iniziativa politica della Lega, che ha puntato il dito contro il viaggio della famiglia Renzi (accompagnato dalla moglie Agnese e dal figlio Emanuele) in quel di Rio. Chi ha sostenuto la spesa? Si è attinto dalle tasche dei contribuenti? È da queste domande che il capogruppo del Carroccio al Senato, Gianmarco Centinaio, ha annunciato la presentazione di un’interrogazione parlamentare per fare chiarezza sulla vicenda.

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!