Renzi torna a casa sua a Pontassieve (Firenze) dopo le dimissioni da Premier. Il tanto discusso Matteo si rivela subito un padre esemplare e la prima cosa che dichiara è la voglia di godersi la sua famiglia ed i suoi figli. " Giocherò con i miei figli alla Playstation " dichiara l'ex Premier che si è sempre mostrato premuroso nei confronti della sua famiglia elogiando la moglie nel discorso sulle sue dimissioni. Un padre esemplare che torna a casa a giocare con i figli dopo che l' Italia gli ha detto di No.

Una vacanza forzata

Che Renzi in queste ore preferisse stare al Governo è indubbio.

Ma " costretto " a ritornare a casa, Matteo, assume un atteggiamento calmo, quasi come se non gli importasse. Gli Italiani hanno scelto e per Renzi quello che doveva fare lo ha fatto. Ora c'è la famiglia prima di tutto. Ma è proprio quell' aspetto di persona per bene, quel suo fare da padre, amico e da politico moderno che è stata un' arma a doppio taglio. Si è dimesso ed è stato di parola. Ha la coscienza pulita e lo si vede chiaramente. Basta guardare il suo viso che è quasi come quello di un padre che, tornando da lavoro deluso, ritrova la felicità nei suoi figli pensando: " Ma chi se ne frega! ".

Pontassieve Vip

Ed ora per i cittadini di Pontassieve comincerà una nuova era. Ospitano l' uomo del momento e molto presto si vedranno invasi da curiosi, giornalisti e fotografi e probabilmente anche più turisti.

Cosa che può essere buona per l' aspetto economico ma non per quanto riguarda la tranquillità del posto. Per ora le prime ondate di giornalisti e paparazzi sono già in città ma dubitiamo che tendino a scemare. Renzi fa notizia ed i paparazzi lo sanno. La città fino ad oggi poco conosciuta (ma quasi sempre grazie a Renzi) godrà di uno splendore che in questi anni è toccata a pochi piccoli centri urbani e chissà se ne approfitteranno per trarne profitto.

Intanto auguriamo a Matteo Renzi una serena Festa dell' Immacolata con l' augurio che quando vuole giocare alla Playstation i suoi figli gli dicano " Si ".

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!