Mancano ormai pochi mesi alle elezioni politiche che si dovrebbero tenere nel mese di Febbraio e i diversi leader politici sono pronti per affrontare una campagna elettorale che non sarà priva di colpi ed emozioni. Secondo quasi tutti i sondaggi il centro-destra risulta essere la prima forza politica con il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico di Matteo Renzi che inseguono. Un'azionista sicuramente rilevante del centro-destra è Forza Italia capitanata dal proprio leader storico Silvio Berlusconi, che ha da poco compiuto gli 81 anni ma sarà ancora il faro del movimento azzurro e da diversi mesi promette la candidatura di donne e uomini che arrivano dal mondo dell'impresa e del professionismo.

Per l'ex Presidente del Consiglio saranno mesi concitati perchè prima di occuparsi della campagna elettorale e di sfidare i propri avversari dovrà raggiungere un accordo di massima con gli alleati identificabili in Matteo Salvini (Lega Nord) e Giorgia Meloni (Fratelli d'Italia). L'ex premier è comunque pronto a rastrellare voti durante la campagna elettorale e un aperitivo di quello che sarà nei prossimi mesi potrebbe già esserci nella sua prima uscita pubblica di questo autunno 2017.

Berlusconi, la prima uscita pubblica

Silvio Berlusconi è infatti stato invitato alla Festa de "Il Foglio" che si terrà il 21 e il 22 Ottobre nella città di Firenze. L'intervento del Cavaliere è previsto il primo giorno alle ore 17:00 insieme ad un futuro avversario della campagna elettorale come Matteo Renzi.

I due si rincontreranno in pubblico personalmente dopo l'incontro avvenuto nella sede del Partito Democratico nel 2014. Per il leader azzurro sarà l'opportunità per testarsi contro un candidato molto più giovane e dinamico dato che è la prima volta che affronta in una campagna elettorale un candidato avversario così giovane (gli avversari furono ad esempio Prodi, D'Alema, Veltroni e Bersani).

Tutto dovrà comunque essere pronto per una campagna elettorale che, per riuscire ad ottenere la maggioranza relativa alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica con gli alleati del centro-destra, dovrà comunque risultare perfetta. Per fare ciò Berlusconi sembra essere intenzionato a puntare sui suoi cavalli di battaglia tra i quali l'abbassamento delle tasse e la lotta alla burocrazia.

Sicuramente l'evento del 21 Ottobre sarà un ottimo test per verificare quanto affermato precedentemente e se il Cavaliere risulterà essere in buona forma per l'impegno elettorale dall'alto dei suoi 81 anni.

Segui la pagina Silvio Berlusconi
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!