Trump è stato oggetto di una vicenda molto curiosa che ha scatenato immediatamente l'ironia del web. Il Presidente americano e la Fist Lady Melania avrebbero desiderato un quadro di Van Gogh. Quando si ricoprono ruoli così importanti e ci si sente le persone più famose del mondo è abbastanza naturale avere pretese di questo tipo. Peccato che il museo a cui era stata formulata la richiesta abbia risposto negativamente: niente Van Gogh per la coppia presidenziale. La cosa eclatante e oltremodo divertente è stata la controproposta, ovvero un bellissimo WC interamente in oro.

Trump si sarà sentito preso in giro? Questo non lo sappiamo anche se è difficile pensare che si tratti di una replica senza un doppio significato. Il giornale Washington Post ha perfino reso pubblico lo scambio di corrispondenza tra il Presidente USA e il museo di New York che custodisce la realizzazione artistica tanto discussa.

Trump e il WC d'oro

L'opera d'arte in questione ha un titolo inequivocabile: "America". Non si tratta di un oggetto di poco valore perché è seriamente e rigorosamente in oro, addirittura ben 18 carati. Il responsabile del museo di New York, Nancy Spector, ha proposto "America" al Presidente Trump soltanto per deriderlo? Può darsi, fatto sta che l'opera ha un significato ben preciso.

Con questo oggetto si vuole comunicare il problema della disparità economica e dagli eccessi di ricchezza. Peraltro Donald Trump ama particolarmente circondarsi di oggettistica d'oro. Si tratterebbe, dunque, un regalo azzeccato. Il museo Guggheneim ci tiene a precisare che il prestito sarebbe a lungo termine e che sarebbero compresi tutti i lavori relativi alla manutenzione.

Un affare d'oro in tutti i sensi.

L'arte alla Casa Bianca

Lo studio ovale, il più famoso locale della Casa Bianca, è stato sempre decorato con elementi d'arredo di tipo artistico, compresi proprio i dipinti più celebri. Quella di Donald Trump, dunque, non è da considerarsi come una richiesta anomala. Delacroix fu scelto dai Kennedy, optando per il quadro intitolato "Il fumatore".

Venendo ai giorni nostri, invece, la famiglia Obama, e l'appassionata Michelle in particolare, chiesero e ottennero il prestito di numerose opere di arte moderna americane. Insomma, l'arte alla Casa Bianca è sempre stata valorizzata e messa in bella mostra. Il WC d'oro, qualora Donald e melania trump accettassero l'offerta del museo di New York, potrà essere considerato un degno sostituto dei dipinti di Van Gogh?

Segui la nostra pagina Facebook!