Ad un mese e mezzo circa dalle elezioni politiche, si accende la sfida tra i partiti italiani. I recenti Sondaggi politici, che vanno ad evidenziare le intenzioni di voto dei cittadini, mostrano uno scenario impensabile fino a poco tempo fa. Forza Italia è cresciuto notevolmente ed ora va ad insidiare il secondo posto, attualmente detenuto dal Partito Democratico. Resta sempre davanti a tutti il Movimento 5 Stelle, che può vantare un discreto vantaggio sugli inseguitori. A seguire vi mostriamo i dati riscontrati da parte di TECNÈ, mostrati durante l’ultima puntata della trasmissione “Matrix” su Canale 5.

TECNÈ: vola il M5S, PD insidiato da Forza Italia

L’ultima rilevazione fatta dall’istituto di ricerche, mostra una cavalcata trionfale da parte del M5S, che si attesta al 27,9%. Rispetto alla scorsa volta ha incrementato il proprio valore dell’1,2%. In forte calo c’è il Pd, che scivola al 21%, perdendo addirittura il 2,7% dei consensi popolari. Di questa situazione sembra volerne approfittare Forza Italia, che si porta a ridosso con il 18,1% (+0,7%).

Nell’area del CDX abbiamo poi Lega Nord, di cui bisogna segnalare una flessione dell’1,5%, che fa scivolare il partito di Matteo Salvini al 12,5%. La situazione alle spalle dei “big” vede Liberi e Uguali con il 6,3% (-1%), dopodiché troviamo Fratelli d’Italia con il 5,2% (-0,2%). Si prosegue con Noi con l’Italia (2,7%) e +Europa (2%). Le rimanenti liste si attestano al 4,3% (-1,2%). Tra i cittadini intervistati da TECNÈ, solamente il 59,6% ha dichiarato il voto, mentre il restante 40,4% si è astenuto oppure è indeciso su chi scegliere. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci per ricevere news su altri sondaggi elettorali, vi mostriamo i dati rilevati da PIEPOLI.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pd Sondaggi Politici

PIEPOLI: perdono consensi M5S e PD

L’altro istituto di ricerche, che ha intervistato gli italiani in merito alle loro preferenze elettorali, per conto della trasmissione “Porta a Porta” di Rai 1, evidenzia un calo da parte del movimento di Beppe Grillo (-1,5%) e del partito di Matteo Renzi (-1%). Il primo si trova al 27%, mentre il secondo insegue con il 25%. In sfida per il podio troviamo Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, rispettivamente attestati al 15% e al 14%.

Nell’area del CDX (36,5% totale) abbiamo il partito di Giorgia Meloni con il 5%, dopodiché c’è Noi con l’Italia (2,5%). Spostandoci nell’area del CSX (28,5% totale), invece, troviamo +Europa con l’1,5% e poi a seguire Civica Popolare e Insieme, entrambi con l’1%. Fuori da questi schieramenti figurano Liberi e Uguali con il 7%. Infine, le altre liste raccolgono l’1%.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto