Il primo passo fondamentale per il prosieguo della legislatura è stato realizzato con Maria Elisabetta Alberti Casellati, attuale esponente politico di Forza Italia. La senatrice aderente al movimento di Silvio Berlusconi è risulta eletta come Presidente del Senato. L'accordo è stato trovato nella scorsa mattinata anche se il centro-destra proponeva già il nome della giurista. La sua elezione, con la convergenza del Movimento 5 Stelle, ha portato a diverse conseguenze tra cui, la più importante, è stata l'elezione come Presidente della Camera dei Deputati di Roberto Fico, noto esponente nazionale del Movimento 5 Stelle.

Pubblicità
Pubblicità

Questo accordo potrebbe portare, secondo molti addetti ai lavori, alla formazione di un Governo Lega-Movimento 5 Stelle che vedrebbe anche l'appoggio di Forza Italia e Fratelli d'Italia.

La biografia

La Senatrice Casellati è nata a Rovigo il 12 agosto del 1946 e si è laureata in Giurisprudenza e diritto canonico alla Pontificia Università Lateranense per poi proseguire la carriera accademica come ricercatrice universitaria per il settore disciplinare IUS/11 presso la storica Università di Padova.

Pubblicità

Sin dal 1994 aderisce a Forza Italia e, nello stesso anno, ha ricoperto il ruolo di segretaria del movimento azzurro al Senato della Repubblica. Viene eletta in tutte le legislature dal 1994 ad oggi tranne che nel 1996. Ha aderito al Popolo della Libertà nel 2007, partito nato dalla convergenza di Forza Italia ed Alleanza Nazionale.

La senatrice ha ricoperto diversi incarichi istituzionali all'interno dei Governi Berlusconi fra cui segnaliamo:

  • Sottosegretario alla Salute dal 30 dicembre 2004 al 25 aprile 2005;
  • Sottosegretario alla Salute dal 26 aprile al 16 maggio 2006;
  • Sottosegretario alla Giustizia dal 12 maggio 2008 al 16 novembre 2011.

Nel 2014, dopo lo scioglimento del movimento politico del Popolo della Libertà, aderisce a Forza Italia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Elezioni Politiche

Nello stesso anno viene eletta dal Parlamento con 489 voti membro del Consiglio Superiore della Magistratura in quota Forza Italia con una maggioranza pari ai 3/5 dei votanti. Con l'elezione a Presidente del Senato, la senatrice ricopre il secondo ruolo più importante delle istituzioni pubbliche al momento essendo il Presidente del Senato della Repubblica considerato come colui che fa le veci del Presidente della Repubblica in sua assenza.

Bisogna, inoltre, segnalare che la Casellati è la prima donna a diventare Presidente del Senato oltre a distinguersi per le battaglie in difesa della famiglia. Gli apprezzamenti nei suoi confronti sono arrivati da diversi mondi che hanno riconosciuto bipartisan la sua eccellente biografia e la sua attività parlamentare e nel Consiglio Superiore della Magistratura. E' necessario, ora, valutare quale sarà lo sviluppo della legislatura che potrebbe vedere un governo Lega-Movimento 5 Stelle con l'appoggio anche di Forza Italia e Fratelli d'Italia anche se bisogna ancora comprendere chi potrebbe ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio: spetterà alla Lega con Matteo Salvini o avrà ragione il Movimento 5 Stelle con Luigi Di Maio?

Pubblicità

Per rimanere aggiornati su altre notizie dal mondo della politica continua a seguire Blasting News.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto