Divide e vincerai. La strategia del leader del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, sarebbe così semplice da sembrare quasi irreale. Secondo il capogruppo del partito Forza Italia alla Camera, Mariastella Gelmini, Di Maio è intenzionato a dividere la coalizione del centrodestra per cercare di nascondere – o fare passare inosservate – le mancanze del suo partito. In un comunicato stampa, l’onorevole sostiene che Di Maio sta cercando ancora una volta di mettere in scena un tentativo goffo di separare Forza Italia, Fratelli d’Italia e la Lega.

Questa sarebbe – un’altra volta – un’incursione in affari interni per coprire i punti di vulnerabilità.

“Noi non accettiamo questo – spiega Gelmini -, per cui rimandiamo al mittente queste segnalazioni. Siamo una coalizione coesa e unità, che si presenterà dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con un’opzione responsabile e unica per risolvere lo stallo in cui si trova il Paese. Lo facciamo per il futuro dell’Italia, dalla nostra posizione Politica, dopo avere vinto le elezioni politiche del 4 marzo.

Abbiamo in mano le nostre idee e i nostri programmi di governo. Speriamo che Di Maio riesca a capirlo”. Resta il mistero se, con l’ultima proposta di Di Maio – che si metterebbe da parte se la Lega taglia con Berlusconi – il centrodestra si manterrà comunque unito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto