A quasi due settimane dal termine del campionato di Serie A si fa sempre più aspra la lotta Champions con la Roma che vuole confermarsi al terzo posto davanti Lazio ed Inter, provando a vincere domenica sera contro la Juventus all'Olimpico, nel match scudetto per i bianconeri.

Intanto il DS romanista Monchi sta sondando il terreno per un difensore dell'Ajax, Matthijs de Ligt. L'olandese è un centrale con ottimo prospetto, completo e ben strutturato fisicamente.

Pubblicità
Pubblicità

Esso è capace nell'impostazione del gioco difensivo, pur non essendo veloce. Si ispira a Van Dijk del Liverpool.

Nasce a Leiderdorp il 12 agosto del 1999. Prima di approdare nell'Ajax, gioca nelle giovanili dell'Abcoude dal 2006 al 2009, per poi andare nel club olandese. Esordisce tra i professionisti nella stagione 2016/2017 nel Jong Ajax in occasione della partita contro l'Emmen (1-1).

Dopo poche settimane fa il suo debutto in prima squadra nel match tra Ajax e Willem II in Coppa d'Olanda (5-0 per i biancorossi, mettendo a segno anche il gol del momentaneo 2-0).

Pubblicità

Esordisce in campo europeo il 24 novembre del 2016 contro il Panathīnaïkos.

In totale mette a segno 6 reti in 61 presenze (7 gol in 78 partite in tutta la sua carriera). In Nazionale debutta a soli 17 anni, 7 mesi e 10 giorni contro la Bulgaria a causa dei vari infortuni di Vlaar, de Vrij e Bruma, diventando il giocatore olandese più giovane ad esordire in Nazionale Maggiore.

Non solo De Ligt, si pensa anche a Ziyech, Kluivert Junior e Laxalt

Tra Monchi e la terra olandese c'è un discreto "feeling" visti gli acquisti nella scorsa estate di Moreno (preso dal Psv Eindhoven, poi andato alla Real Sociedad) e Karsdorp (che probabilmente ritornerà nell'ultima di campionato).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

L'ex dirigente del Siviglia intanto mostra interesse anche per due talenti, appartenenti alla squadra vincitrice di 33 Eredivisie e 4 Champions League, Hakim Ziyech e Justin Kluivert, figlio dell'attaccante ex Milan e Barcellona Patrick Kluivert.

Il primo è un trequartista puro classe 1993, di piede mancino, ottimo nei calci piazzati e nel dribbling. Dal 2016 gioca nell'Ajax ed il suo bottino dice 9 reti e 18 assist in 39 presenze tra campionato, preliminari di Champions ed Europa League e Coppa Nazionale.

Il secondo invece svolge il ruolo di ala sinistra, dotato di un fisico esile e di un tiro potente, venendo paragonato ad Ibrahim Afellay. Proveniente dal vivaio della squadra di Amsterdam, fa il suo esordio in prima squadra il 15 gennaio dello scorso anno contro il Pec Zwolle. Fino ad ora ha totalizzato 8 gol in 46 partite e questo può essere un colpo da Champions per la Roma de Di Francesco.

Ultimo giocatore presente nella lista di Monchi è Diego Sebastián Laxalt Suárez del Genoa, autore di un importante stagione con 4 reti in 33 presenze.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto