Roger Federer tornerà a giocare a gennaio 2017, in Australia, alla Hopman Cup. Dopo aver annunciato a fine luglio il ritiro dalle competizioni per il restante 2016, tutto il mondo del Tennis ha in qualche modo sofferto della mancanza del più grande protagonista degli ultimi anni, vincitore di diciassette titoli slam e di sette edizioni di Wimbledon, il torneo più prestigioso del circuito tennistico ATP. Ed ecco che arriva finalmente la news che tutti i tifosi di Federer aspettavano, quella che annuncia il suo ritorno alle competizioni.

Verso la fine di luglio, Federer tramite il suo profilo Facebook aveva annunciato la fine della sua stagione 2016, per recuperare completamente il suo infortunio al ginocchio, che aveva condizionato già la prima parte della sua stagione. Una scelta dolorosa, visto che gli ha comportato saltare le Olimpiadi di Rio e il torneo Slam degli US Open, ma che è stata dettata da una precisa indicazione del suo staff medico. Se vuole restare competitivo per altri anni, Roger avrebbe dovuto dare al suo fisico il tempo necessario per recuperare.

Il ritorno di Roger Federer alla Hopman Cup

A quanto pare quindiper l'inizio del 2017 il suo recupero sarà completo, visto che a dall'1 al 7 gennaiosi giocherà a Perth la Hopman Cup, torneo al quale il fuoriclasse elvetico non partecipava dal 2001. Da quanto è stato comunicato dagli organizzatori, Federer dovrebbe giocare in coppia con Belinda Bencic, giovane promessa del tennis femminile svizzero.

L’Australia, detentrice del titolo, schiererà il giovane Nick Kyrgios e Daria Gravilova, mentre la Germania manderà in campoil già esperto teenager Alexander Zverev e Andrea Petkovic. Parteciperanno inoltre la Repubblica Ceca con con Petra Kvitova e Adam Pavlasek, gli Stati Uniti con Jack Sock e Coco Vandeweghe, la Francia con Richard Gasquet e Kristina Mladenovic, la Gran Bretagna con Dan Evans e Heather Watson e infine la Spagna con Feliciano Lopez e Lara Arruabarrena.

Tutta l’attenzione del mondo sarà insomma rivolta ad un torneo “minore” del circuito tennistico (ma con una grande tradizione in Australia), grazie al ritorno sui campi da tennis di Roger Federer.Ma per gli australiani gli occhi saranno puntati sulla coppia Kyrgios – Gravilova, visto che dovranno difendere un titolo che mancava all’Australia dal 1999, quando la coppia formata da Mark Philippoussis e Jelena Dokic ebbe la meglio sulla squadra svedese.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!