Il 6 Nazioni 2017 è alle porte e cresce l’attesa del popolo ovale per vedere in azione le migliori formazioni europee di rugby, come cresce l’attesa per vedere finalmente all’opera in partite che contano l’Italia di coach Conor O’Shea. Dall’arrivo del tecnico irlandese, infatti, la sensazione di netta crescita da parte degli azzurri è evidente e, non a caso, lo scorso novembre è arrivata la storica vittoria di Firenze contro il blasonato Sudafrica.

Tutti gli appuntamenti con l’Italia

Il primo appuntamento con l’Italrugby nel calendario del 6 Nazioni 2017 è fissato per domenica 5 febbraio: Italia-Galles alle ore 15:00.

Quindi, alla seconda giornata, sabato 11 febbraio, alle ore 15:25, Italia-Irlanda. Poi sarà la volta di Inghilterra-Italia, domenica 26 febbraio alle 15.00; Italia-Francia sabato 11 marzo (ore 14:30) e Scozia-Italia (ore 12.30) alla quinta ed ultima giornata del 18 marzo. Tutte con lo stadio Olimpico di Roma a palcoscenico, saranno quindi tre le partite interne della Nazionale e per quello che riguarda i biglietti ricordiamo che sono disponibili attraverso il circuito Ticketone. I prezzi variano dai 30 euro per Curva Nord e Curva Sud ai 95 euro per la Tribuna Monte Mario.

6 Nazioni 2017 in diretta tv

Dal fronte televisivo ottime notizie per gli appassionati di rugby: la copertura del torneo sarà ancora una volta garantita da Dmax (canale 52 del digitale terrestre e canale 28 Tvsat) che trasmetterà in diretta tv e in chiaro in esclusiva tutti i 15 match del torneo. Anche in live streaming sulla piattaforma Ott di Discovery Dplay, attraverso il canale dedicato D-Rugby.

Il calendario completo del 6 Nazioni 2017

Suddiviso in 5 giornate il calendario del 6 Nazioni 2017 prenderà ufficialmente il via sabato 4 febbraio con le prime due partite della prima giornata: Scozia-Irlanda (ore 14.25) e Inghilterra-Francia (ore 16.50), il giorno seguente l’esordio dell’Italia contro il Galles completerà il turno inaugurale.

La seconda giornata sarà aperta da Italia-Irlanda e Galles-Inghilterra (ore 16.50) che sono in programma sabato 11 febbraio e terminerà domenica 12 con Francia-Scozia (ore 16.00). Terza giornata: Scozia-Galles (ore 14.25) e Irlanda-Francia (ore 16.50) sabato 25 febbraio e la proibitiva trasferta azzurra in Inghilterra il giorno successivo. Quarta giornata: venerdì 10 marzo Galles-Irlanda (ore 20.05) e sabato 11 Italia-Francia e Inghilterra-Scozia (ore 16.00). Quinta giornata: sabato 18 marzo Scozia-Italia, Francia-Galles (ore 14.45) e Irlanda-Inghilterra (ore 17.00). Riuscirà l’Inghilterra a bissare il successo della passata stagione e, soprattutto, riuscirà l’Italia ad evitare il fallimento dello scorso anno e vincere almeno una sfida?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!