Archiviata la stagione 2016, non certo esaltante e conclusa con un nono posto nella classifica costruttori, è tempo per la Renault di azzerare il conto e ripartire. E la ripartenza verso la nuova stagione ricca di aspettative è stata fissata martedì 21 febbraio nel pomeriggio a Londra dove è stata presentata la nuova monoposto della scuderia anglo-francese. C'era molta attesa e molta curiosità attorno alle vettura transalpina, ma la pazienza è stata ampiamente ripagata.

La R.S 17 è stata presentata dai vertici della casa come un progetto ambizioso. Il bolide francese è stato denominato R.S 17, ed è stato presentato con con ben altre ambizioni rispetto a quelle del 2016. Gli investimenti sono stati corposi proprio per cercare di rendere la monoposto competitiva gia fin dalle prime uscite. Il Presidente Jerome Stoll non si è certo nascosto, e ha dichiarato senza mezzi termini di puntare almeno al 5° posto finale.

Un risultato fuori dai primi cinque piazzamenti sarebbe da considerare negativo. La livrea della vettura è stata realizzata nelle sedi di Enstone e Viry, la colorazione è leggermente diversa rispetto quella della passata stagione. C'è infatti un aumento del colore nero che si fonde perfettamente con il giallo richiamando all'attenzione la colorazione storica usata dalla Renault Turbo guidata da Renè Arnoux nell'epico duello a Digione contro Gilles Villeneuve.

Nico Hulkenberg e Jolyon Palmer saranno i piloti della R.S17. Saranno il tedesco Nico Hulkenberg e il britannico Jolyon Palmer a condurre le monoposto sui tracciati del 2017, e sempre il presidente stoll ha ribadito quanto siano alte le aspettative soprattutto su Nico Hulkenberg che ha dato un apporto assolutamente fondamentale per lo sviluppo della macchina.

Tra le novità da segnalare sulla nuova vettura c'è il musetto che ricorda vagamente quello della Mercedes e una lunga pinna che parte dall'airscoop. Il tutto ovviamente tenendo in conto che ogni dettaglio potrebbe essere soggetto a potenziali modifiche prima e dopo i test che l'avvicinamento alla stagione richiederanno. La Renault comincerà la serie di prove la prossima settimana a Barcellona.

Alain Prost l'uomo in più della scuderia anglo-francese. La novità più grande e che potrebbe rivelarsi determinante per i transalpini però, potrebbe essere determinata dal quattro volte campione del mondo Alain Prost nelle vesti di super consigliere.

Un ruolo che data l'esperienza di Prost, potrebbe rivelarsi decisiva soprattutto in virtù delle modifiche al regolamento previste per la stagione 2017.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto