“Sono molto felice di rinnovare fino al 2020 con il team dei miei sogni. Grazie alla famiglia Honda, darà sempre il 100%”. Con queste parole Marc Marquez ufficializza sul suo profilo Twitter il rinnovo di contratto con la Honda per altre due stagioni.

Le dichiarazioni della Honda

Molto soddisfatta del rinnovo è la stessa casa giapponese, che in poco tempo è riuscita a raggiungere un accordo col fuoriclasse spagnolo, anticipando tutti.

Il presidente della Honda, Yoshishige Nomura, ha dichiarato: “Marc Marquez ha dato alla Honda molti titoli. Noi siamo stati bravi ad annunciare il rinnovo di contratto ad inizio stagione”. I “giapponesi” con questa mossa hanno spiazzato tutti gli altri team in cerca del pilota spagnolo. Marquez era in scadenza nel 2018 e si vociferava già di un suo addio.

Voci di mercato

Si spengono in anticipo, quindi, le voci di un possibile passaggio del pilota spagnolo alla KTM nella prossima stagione.

Infatti lo sponsor principale della casa austriaca, la Red Bull, in vista del 2019, il terzo campionato in MotoGP di KTM, avrebbe pensato proprio a Marquez. Non è escluso che in futuro lo spagnolo potrebbe salire su una KTM, forse nella stagione 2022 e a facilitare il passaggio sarebbe proprio la Red Bull, uno degli sponsor principali di Marquez.

Rapporto Honda-Marquez

Honda-Marquez è un binomio perfetto che va avanti, in MotoGp, dal 2013.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moto GP

Lo spagnolo ha vinto 3 titoli mondiali ed ha collezionato 35 vittorie e 63 podi. In coppia con Dani Pedrosa hanno contribuito alla vittoria di 3 titoli costruttori della casa giapponese.

I record di Marquez in carriera

Marquez ha stabilito diversi record in MotoGP:

-con l’età di 24 anni e 268 giorni è il pilota più giovane ad aver vinto quattro campionati in classe regina. Il precedente record apparteneva a Mike Hailwood, che quando vinse il suo quarto titolo, nel 1965, aveva 25 anni e 107 giorni;

-è anche il più giovane pilota di sempre ad aver vinto sei titoli mondiali.

Il record apparteneva a Valentino Rossi che quando vinse il suo sesto campionato, nel 2004, aveva 25 anni e 244 giorni;

-ha vinto i titoli MotoGP solo con la Honda;

-è il secondo pilota spagnolo per titoli mondiali vinti con sei. Solo Angel Nieto ha fatto di meglio, vincendone 13;

-negli ultimi 8 campionati ha vinto almeno cinque gran premi a stagione, in tre differenti categorie: 125cc, Moto2 e MotoGP.

È l’unico pilota ad aver stabilito questo record.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto