Primo collegiale della stagione per la Nazionale senior maschile guidata dal CT Chicco Blengini in vista della Nations League, che partirà a fine mese. Il ritiro azzurro partirà domenica 5 maggio e proseguirà fino al giorno 10 maggio. Location sarà il Centro di preparazione "Giulio Onesti" di Roma.

Il tecnico ha più volte dichiarato di voler perseguire la linea verde, lasciando a casa i veterani come Colaci, Juantorena e Zaytsev, che necessitano anche di un periodo di riposo dopo le tante partite disputate in stagione.

Infatti tali atleti non sono stati inseriti neppure nella lista per la Nations League. L'esordio azzurro nella competizione è previsto per il giorno 31 maggio contro l'Iran.

I convocati per il collegiale

Di seguito i selezionati da Blengini divisi per ruolo. Tra parentesi anno di nascita e club di appartenenza.

PALLEGGIATORI: Luca Spirito ('93, Calzedonia Verona), Riccardo Sbertoli ('98, Revivre Axopower Milano)

OPPOSTI: Gabriele Nelli ('93, Itas Trentino), Andrea Argenta ('96, Consar Ravenna), Giulio Pinali ('97, Azimut Leo Shoes Modena)

SCHIACCIATORI: Giacomo Raffaelli ('95, Consar Ravenna), Daniele Lavia ('99 Consar Ravenna), Oreste Cavuto ('96, Itas Trentino), Davide Gardini ('99, Club Italia CRAI), Fabrizio Gironi ('00, Revivre Axopower Milano)

CENTRALI: Matteo Piano ('90, Revivre Axopower Milano), Roberto Russo ('97, Consar Ravenna), Alberto Polo ('95, Kioene Padova), Edoardo Caneschi ('97, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

LIBERI: Nicola Pesaresi ('91, Revivre Axopower Milano), Federico Bonami ('93, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

Le esclusioni

Non convocati per il collegiale di Roma gli atleti impegnati nella finale scudetto tra Sir Safety Perugia (Ricci) e Lube Civitanova (Balaso e Cantagalli).

Al riposo anche alcuni elementi dell'Itas Trentino (Candellaro e Giannelli) e dell'Azimut Leo Shoes Modena (Anzani, Mazzone e Pierotti), più lo schiacciatore Antonov che milita in Turchia nel Galatasaray.

Out anche il gruppo degli atleti del Club Italia CRAI (Federici. Recine e Salsi). Presente il solo Gardini, che vanta un media di otto punti a partita più 4,5 break point. Confermato, invece, il millenial Gironi che ha disputato appena un set in campionato con la maglia della Revivre Axopower Milano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pallavolo

Assenti anche gli altri due atleti inseriti nella lista per la Nations League, ma militanti in A2. Si tratta di Sebastiano Milan, schiacciatore di Centrale Del Latte Sferc Brescia e di Yuri Romanò, opposto dell'Olimpia Milano.

Una colonia di Ravenna

Folta rappresentanza della Consar che conta ben 4 atleti, al pari della Revivre Axopower Milano. Chiamate che certificano il buon lavoro svolto dal tecnico Graziosi, che ha consentito la conquista di una salvezza meritata.

Su tutti ha brillato il ventenne Lavia, che si è imposto all'attenzione di parecchi club di alta classifica e difficilmente, il prossimo anno rimarrà a Ravenna.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto