Continua a stupire Matteo Berrettini che nel pomeriggio di oggi, venerdì 11 ottobre, ha battuto in due set Dominic Thiem nei quarti di finale dell'ATP Masters 1000 di Shanghai. Domani in semifinale se la vedrà con il tedesco Alexander Zverev. uscito vincente dal suo quarto di finale contro Roger Federer.

Matteo è il nuovo numero 1 italiano, le Finals non sono un miraggio

Con il successo odierno Matteo Berrettini compie un ulteriore balzo nei ranking ATP, issandosi all'undicesimo posto della classifica mondiale.

In caso di arrivo in finale il 23enne romano balzerebbe al nono posto e, sempre in caso di vittoria contro Zverev si avvicinerebbe alla qualificazione per le Finals di Londra. L'italiano è infatti nono nella graduatoria "Race" relativa ai risultati del 2019, dietro proprio allo stesso Zverev. La semifinale di Shanghai rappresenta dunque un vero e proprio spareggio per accaparrarsi l'ultimo posto utile per la kermesse londinese di fine stagione.

Nel match contro Thiem, Berrettini ha dimostrato di aver compiuto un ulteriore salto di qualità, battendo un atleta quotato ed in forma come l'austriaco numero 5 ATP. "Berretto" ha chiuso in due set con il punteggio di 7-6 6-4, raggiungendo la sua prima semifinale in un Master 1000. L'azzurro ha condotto un match solido, con un primo set teso e combattuto conclusosi in suo favore al tie-break. Nel secondo parziale Berrettini ha conquistato il break nel settimo game, chiudendo poi il conto sul 6-4 dopo tre match point. Un successo preziosissimo per il nostro atleta, consacratosi in questo 2019 come uno dei migliori talenti in prospettiva futura.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tennis

La caduta degli Dei: fuori Djokovic e Federer

Erano in molti ad aspettarsi in finale una rivincita di Wimbledon tra Novak Djokovic e Roger Federer, ma il campo in cemento di Shanghai ha emanato altri verdetti. Il serbo ha infatti ceduto in tre set al greco Stefanos Tsitsipas, uscito vincitore con il punteggio di 3-6 7-5 6-3, mentre lo svizzero si è arreso a Zverev con il punteggio di 6-3 6-7 6-3. Che sia solo un incidente di percorso o il chiaro segnale di un cambiamento ai vertici del Tennis mondiale lo scopriremo solo nei prossimi mesi, quel che è certo è che a Shanghai i giovani (i semifinalisti hanno tutti tra i 21 e i 23 anni) hanno messo in un angolo i dominatori dell'ultimo decennio.

Domani la prima semifinale vedrà impegnati Daniil Medvedev e lo stesso Tsitsipas a partire dalle 10:30. Alle 14:00 sarà invece il turno di Berrettini vs Zverev. Entrambe le semifinali dell'ATP Masters 1000 di Shanghai saranno trasmesse in diretta tv da Sky Sport Arena, canale 204 del satellitare. Sarà possibile seguire i match anche in diretta streaming su SkyGo, visibile su pc, tablet, smartphone e smart tv.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto