Anthony Joshua affronterà Kubrat Pulev il prossimo 20 giugno a Londra, allo stadio del Tottenham Hotspur. La conferma ufficiale arriva tramite l'account Twitter di AJ. Era comunque nell'aria già da parecchi giorni, data compresa. Il 38enne bulgaro è stato designato come sfidante ufficiale dalla IBF che aveva chiamato la sfida obbligatoria praticamente all'indomani del match vinto da Joshua lo scorso 7 dicembre in Arabia Saudita contro Andy Ruiz, in cui si era ripreso i titoli Super WBA, WBO, IBO e IBF che il californiano gli aveva strappato al Madison Square Garden a giugno dell'anno scorso.

Pulev alla sua seconda chance mondiale

Soprannominato 'The Cobra', Kubrat Pulev compirà 39 anni il prossimo maggio e sarà con ogni probabilità all'ultima chance mondiale della sua carriera. Sarebbe la seconda, il peso massimo bulgaro infatti aveva combattuto contro Wladimir Klitschko in Germania nel novembre del 2014, tentando l'assalto alle stesse cinture attualmente detenute da Joshua. Nella circostanza il pugile ucraino lo aveva messo ko alla quinta ripresa.

Ha un personale di 29 combattimenti da professionista con 28 vittorie di cui 14 prima del limite ed 1 sconfitta. "Sono felice di avere l'opportunità di mostrare al mondo quanto sono forte", ha commentato lo sfidante in merito al prossimo match mondiale.

AJ torna a combattere in patria

Per Anthony Joshua si tratta dunque di un ritorno in patria dove ha sempre vinto. L'ultima volta che aveva combattuto nel Regno Unito fu a Wembley, il 22 settembre del 2018, quando aveva battuto per TKO in sette riprese Aleksandr Povetkin.

La trasferta americana a New York, l'1 giugno dello scorso anno, non gli aveva portato fortuna ed al Madison era stato letteralmente demolito da Ruiz, come già detto si sarebbe ripreso il titolo a dicembre nell'inedita cornice saudita, primo mondiale dei pesi massimi a disputarsi in Medio Oriente.

Il match per l'indiscusso dovrà attendere

Si stanno dunque delineando i prossimi combattimenti mondiali nella divisione dei pesi massimi.

Joshua vs Pulev è ufficiale, mentre ci sono ottime probabilità, stando a quanto dichiarato da Bob Arum, che il terzo match tra Tyson Fury e Deontay Wilder possa disputarsi il prossimo mese di luglio a Las Vegas, la data ipotetica ad oggi è quella del 18. Il match per l'indiscusso dovrà dunque attendere, anche se Eddie Hearn in una recente intervista si è detto fiducioso di poterlo disputare entro la fine dell'anno. Il promoter di Joshua ha sottolineato che, secondo le sue previsioni, Joshua batterà Pulev e Fury vincerà nuovamente contro Wilder, in modo da regalare un incredibile mondiale che sarebbe luogo al 'campione unico ed indiscusso' dei pesi massimi tra due pugili britannici.

Segui la nostra pagina Facebook!