'Tri 4 One', il singolare e particolare evento di podismo virtuale dedicato agli amanti del running che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, partirà da lunedì 1° giugno e si concluderà domenica 7. I promotori della manifestazione, Davide Bandieramonte e Nunzio Scolaro, hanno ascoltato i numerosi consigli suggeriti dai loro tanti amici podisti per realizzare un progetto condiviso, seppur virtuale. Ad affiancare i due, tra gli altri e a titolo di sponsor, la Palmeri Pneumatici, che darà il proprio sostegno all’iniziativa digital-sportiva.

'Tri 4 One', il podismo virtuale si fa in 'Tri'

Dopo il successo della "Seven Days Race" che ha raggiunto ben centosettantacinque iscrizioni e il "Corri più veloce", il podismo virtuale celebra il suo terzo, grande evento con "Tri 4 One' ("Tri" scritto volontariamente in questo modo, perché tradotto dal siciliano e non dall'inglese): iniziativa di sport digitale gratuita, dedicata agli amati del running e del podismo in genere, rigorosamente maggiorenni.

L'iniziativa, sarà supportata e seguita dai siti settoriali e specializzati di podismo in Sicilia Messinaincorsa e Siciliarunning.

Palmeri: 'Un'idea che merita una spontanea collaborazione'

Giovanni Palmeri, intervenendo in merito all'iniziativa, ha dichiarato che la passione per il podismo regala sempre tante emozioni che lo hanno spinto ad aderire immediatamente e con entusiasmo all'idea di Nunzio e Davide: "Hanno pensato a qualcosa di aggregativo e piacevole che superasse, in qualche modo, il distanziamento fisico e, per questo, meritano una collaborazione totale e spontanea".

Basta poco per partecipare

I partecipanti, suddivisi in squadre miste composte rispettivamente da due uomini ed una donna, si susseguiranno giornalmente e saranno i protagonisti di dirette social sui vari canali, in particolare Facebook sulla pagina "Seven Days Race".

Al termine, verrà stilata una classifica e i primi cinque classificati, vinceranno medaglie (vere) targate "Tri 4 One", offerte dallo sponsor di punta. Per tutti gli altri, invece, sarà effettuato un sorteggio utilizzando la formula bussolotto-posizione.

'Tri 4 On', la nuova frontiera degli ESports

Per partecipare alla 'Tri 4 One', è sufficiente scegliere il nome della vostra squadra, sbizzarrendovi con la fantasia e la creatività.

Il responsabile del team, iscriverà poi tutta la squadra utilizzando un link, collegato al relativo gruppo di WhatsApp, entro e non oltre le ore 20 di lunedì 1° giugno, attraverso il quale comunicherà, al termine della gara, il tempo totale e complessivo realizzato dalla squadra.

Ogni atleta dovrà correre per 60 minuti, in luogo e in un momento a lui più comodo, ma dovrà farlo da solo, in ottemperanza alle normative vigenti in materia di contrasto al contagio da Covid-19.

La somma ottenuta dalle 3 migliori prestazioni in termini chilometrici, determinerà il risultato conseguito dal team.

Per poter accedere alla gara, è necessario che ognuno dei runner scarichi l'applicazione di Strava, acceda al club "Seven Days Race" e cambi il nome utente predefinito con quello scelto per la squadra. Tutte le attività, dovranno essere visibili e salvate all'interno dell'applicazione, in modo da poter permettere agli organizzatori di seguire e visionare i percorsi effettuati.

Tutti gli orologi GPS, o smartwatch oppure gli smartphone, dovranno essere necessariamente sincronizzati con l'applicazione Strava ed entro domenica 7 giugno, dalle 13 alle 23, dovranno essere inviati i "report di gara" che dovranno contenente le seguenti informazioni: tempo di ogni singola corsa (60 minuti), km totali percorsi dal runner, media al km, mappa del percorso effettuato.

Segui la pagina ESports
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!