Dopo quasi due mesi in cui lo sport mondiale si è praticamente fermato a causa della pandemia da Covid-19 in atto in tutto il mondo, tocca ad UFC rimettere in moto il programma degli eventi ad alto livello. Sabato 9 maggio (le prime ore di domenica 10 in Italia) la Vystar Veterans Memorial Arena di Jacksonville (Florida) ospiterà l'attesissimo UFC 249, incentrato sulla sfida tra Tony Ferguson e Justin Gaethje.

UFC 249: saltata la supersfida Khabib vs Ferguson

UFC 249 era inizialmente programmato per il 18 aprile al Barclays Center di Brooklyn e prevedeva come piatto principale la sfida per il titolo dei pesi leggeri tra il campione Khabib Nurmagomedov e lo stesso Tony Ferguson.

Un supermatch che era candidato ad essere uno dei più seguiti dell'anno, e non solo, atteso da milioni di fans in tutto il mondo. Ancora una volta la sfida tra i due è però saltata, a causa dello scoppio dell'epidemia di Coronavirus a livello globale e le restrizioni imposte dai vari governi sul distanziamento sociale.

Inizialmente, a metà marzo, si era paventata la possibilità di spostare l'evento da Brooklyn in un'altra location ed a porte chiuse. Tutto sembrava pronto, ma a dare un duro colpo all'organizzazione dell'evento è stato lo stesso Khabib. L'imbattuto campione russo ha infatti annunciato di essere nel suo Paese ed impossibilitato a muoversi, causa le restrizioni imposte dal governo a causa del Coronavirus.

Dopo aver sostituito il russo con Justin Gaethje e programmato gli altri incontri della card, UFC ha però dovuto alzare bandiera bianca annullando l'evento previsto per il 18 aprile.

Solo questione di settimane, perchè il "boss" Dana White, pochi giorni fa, ha annunciato l'ufficialità dell'evento programmato a porte chiuse in Florida, dove le restrizioni sono meno stringenti rispetto ad altri Stati USA.

Un evento seppur privo di una sfida attesissima come quella tra Ferguson e Khabib, che si prospetta molto interessante.

In palio il titolo UFC interim dei pesi leggeri: il vincente sfiderà Khabib

Il main event di UFC 249 vedrà sfidarsi Tony Ferguson e Justin Gaethje per il titolo interim dei pesi leggeri.

Una sfida che consentirà al vincente di misurarsi in seguito con Nurmagomedov. A rischiare di più è proprio Ferguson, il quale è sfidante ufficiale del campione da diverso tempo e con una sconfitta rischierebbe di perdere l'occasione titolata.

Il 36enne statunitense è ritenuto l'unico sfidante credibile al titolo dei pesi leggeri e più di ogni altro merita la chance titolata. Imbattuto dal 2012, Ferguson avrebbe dovuto sfidare Khabib già in altre occasioni ma per diversi imprevisti la sfida è sempre saltata. Negli ultimi incontri ha battuto Anthony Pettis e Donald Cerrone per ko ed è apparso in ottima forma. Vanta un record di 28 vittorie (di cui 12 per ko e 8 per sottomissione) e 3 sole sconfitte.

Protagonista a sorpresa dell'evento di Jacksonville è la mina vagante Justin Gaethje, 31enne dell'Arizona, Fighter spettacolare e capace di regalare incontri da brivido, Gaethje ha un record di 23 vittorie e 2 sole sconfitte con 18 successi per ko. La sfida a Ferguson è la sua grande occasione per brillare in UFC, ma il suo avversario sembra essere il favorito per la conquista della cintura ad interim.

UFC 249: programma e dove vedere l'evento

Ad arricchire la serata di Jacksonville tanti altri match di contorno, su cui spicca la sfida per il titolo dei pesi gallo tra il detentore Henry Cejudo e l'ex campione Dominick Cruz, a sua volta ex campione UFC della categoria. Cruz non combatte dal 2016, ma in passato ha dominato la cateogoria e, se in forma, può regalare un ottimo match agli appassionati e prendere di sorpresa il rivale.

In programma anche due incontri tra pesi massimi: l'ex challenger mondiale Francis Ngannou sfiderà Jairzinho Rozenstruik e Greg Hardy combatterà contro Yorgan de Castro. Tra i pesi piuma Jeremy Stephens affronterà Calvin Kattar. L'evento UFC 249 sarà trasmesso in diretta streaming in Italia su DAZN, a partire dalle 04:00 di domenica 10 maggio 2020.

Segui la pagina Sport Invernali
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!