Giornata ricca di annunci nella Serie A di basket: la stagione cestistica 2020/2021 si preannuncia molto avvincente e con tanti nuovi giocatori pronti a calcare per la prima volta il parquet del massimo campionato italiano. Uno di questi è Jordan Bayehe, nuovo giocatore della S.Bernardo-Cinelandia Pallacanestro Cantù: l'ala-centro classe '99, reduce da un'ottima stagione in A2 con Roseto, ha firmato un contratto biennale con il club allenato da Cesare Pancotto. Atletismo ed esplosività le sue caratteristiche principali, lo scorso anno ha viaggiato a 11,6 punti e 7,1 rimbalzi a partita, dimostrando anche buona mano da oltre l'arco dei tre punti con il 43%.

"Volevo misurarmi nel campionato di A dopo l'annata a Roseto, darò tutto me stesso per farmi trovare sempre pronto" queste le prime parole di Bayehe in canotta canturina.

Dalla Lombardia all'Emila Romagna: Reggio Emilia del nuovo coach Antimo Martino ha ingaggiato l'ex Virtus Roma Tomas Kyzlink. Accordo biennale con opzione di uscita da parte del club al termine della prima stagione, la 27enne ala della nazionale ceca nelle 21 partite disputate all'ombra del Colosseo, ha registrato 12,7 punti, 4 rimbalzi e 2,2 assist di media a partita in oltre 31 minuti di utilizzo. "Sono contento e motivato nell'intraprendere questa nuova esperienza con la maglia della Pallacanestro Reggiana, so di arrivare in una piazza storica che ha vinto trofei e disputato finali scudetto.

Ho parlato sia con la dirigenza che con coach Martino e sono rimasto positivamente colpito" le prime dichiarazioni del neo acquisto Kyzlink.

Varese annuncia Andersson, Cavaliero rinnova a Trieste, a Brescia ecco Chery

Varese, in attesa del possibile annuncio di Luis Scola, la cui fumata bianca dovrebbe giungere a inizio settimana con il campione argentino che firmerà un contratto annuale con opzione per il secondo, ha annunciato l'ala svedese Denzel Andersson.

L'ormai ex Lulea ha siglato un annuale con opzione per la stagione successiva: per lui si tratta della prima avventura lontana dal suo paese di origine. Atleta dinamico, ottimo difensore e buon stoppatore, può aprire il campo anche con il suo tiro da 3 punti. Le prime parole di Andersson: "Sono entusiasta di poter giocare per il pubblico varesino, non vedo l'ora di conoscere staff e compagni e sono certo che il prossimo anno insieme potremo divertirci".

A Trieste c'è stato invece il rinnovo di Daniele Cavaliero che anche nella stagione 2020/21 sarà nel roster allenato da Eugenio Dalmasson. Faro della squadra ed elemento prezioso in uscita dalla panchina, potrà continuare ad essere un aiuto fondamentale per i nuovi arrivati, tra cui Udanoh, presentato quest'oggi. Una delle squadre che più si sta muovendo in entrata e in uscita è la Germani Brescia di Vincenzino Esposito: persi Lansdowne, Abass, Laquintana e con ogni probabilità anche Cain, il club guidato da Graziella Bragaglio ha ufficializzato la firma di Kenny Chery. Il playmaker canadese nell'ultima stagione ha vestito la canotta del Nanterre in Francia ed ha sfidato proprio la "Leonessa" nei gironi di qualificazione della scorsa Eurocup.

Segui la pagina Basket
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!