I pensionati che lo scorso anno hanno presentato la Dichiarazione dei redditi col Modello 730 hanno dovuto affrontare una novità: il CUD Inps non era stato recapitato presso le loro abitazioni. Anche quest'anno l'ente pensionistico non emetterà il cartaceo finchè non verranno seguite le procedure di rilascio del modello CUD. Vediamo quali sono e come comportarsi per avere il CUD 2014 in Posta o dall'INPS.

Per altre novità e istruzioni potete leggere anche la guida CUD 2014 pensionati e disoccupati per la dichiarazione dei redditi.

CUD 2014, perchè è necessario per pensionati e dipendenti?

Chiunque dovesse o volesse presentare la dichiarazione dei redditi per obblighi o per trarne un vantaggio fiscale dovrà presentate il Modello 730/2014, ma per poterlo redigere correttamente sarà necessario inserire i dati presenti nel modello CUD, ovvero il Certificato Unico Dipendente.

In esso sono contenuti i redditi percepiti nell'anno fiscale precedente al lordo delle imposte, le trattenute subite e le detrazioni.

Per i pensionati le opzioni a disposizione saranno quelle di stampare il CUD 2014 oppure domandarlo con tre diverse modalità: scaricarlo dal sito INPS, richiederlo presso l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale oppure presentandosi un qualsiasi ufficio delle Poste Italiane.

E' possibile usare lo stesso CUD Pensionati per fare la dichiarazione dei redditi al posto del Modello 730, ma così facendo non si possono segnare le detrazioni e deduzioni fiscali di cui si ha eventualmente diritto.

Domandare il CUD Pensionati 2014 dal sito dell'INPS o alle Poste

Per compilare la dichiarazione dei redditi 730/2014 è, come detto in precedenza, necessario essere in possesso del cartaceo del modello CUD.

I migliori video del giorno

Accedendo allo Sportello Amico, presente negli uffici delle Poste Italiane, basterà compilare i campi di una domanda di richiesta avendo cura di avere a portata i documenti per essere riconosciuti come titolari del modello stesso: anche una persona autorizzata dall'interessato tramite delega e accompagnata da un documento di identità potrà procedere con la richiesta. L'operazione eseguita negli uffici postali avrà un costo di 3,30 euro.

E' possibile ottenere il modello CUD gratis però bisognerà armarsi di pazienza se si desidera recarsi presso gli sportelli dell'INPS; sarà più rapido stampare il modello accedendo al sito dell'ente pensionistico, ma per riuscirvi sarà necessario essere in possesso di un codice PIN emesso dall'INPS, il quale verrà recapitato al domicilio del richiedente. Chiunque volesse ottenere maggiori informazioni potrà rivolgersi al numero 830-164.