2

È ormai alle porte la scadenza Tasi 2014: a Bari, Molfetta, Bitonto come in tantissimi altri comuni italiani che non hanno deliberato per tempo, la data ultima per versare l'acconto della nuova imposta sta per scadere. Ecco una guida per effettuare il calcolo Tasi 2014 a Bari, Molfetta e Bitonto con info e le aliquote deliberate.

Tasi 2014 a Bari, Molfetta e Bitonto, la scadenza: quando si paga?

Come anticipato, la scadenza Tasi 2014 sta per arrivare e Bari, Molfetta e Bitonto dovranno fare i conti con saldo e acconto a distanza di pochi mesi: la prima rata dovrà essere versata entro il 16 ottobre prossimo, mentre il saldo dovrà essere corrisposto entro il 16 dicembre.

Chi paga la Tasi 2014 a Bari e Molfetta, aliquote e detrazioni

Chi deve pagare la Tasi 2014 a Bari e Molfetta? I due comuni hanno adottato dei regolamenti decisamente virtuosi, con discrete esenzioni. La Tasi 2014 di Bari ha un'aliquota sulla prima casa del 3,3 per mille, ma a dispetto di tale soglia che è la massima adottabile, le detrazioni previste consentono a chi ha un ISEE inferiore a 10 mila euro di essere esente dal pagamento. Le stesse detrazioni Tasi 2014 a Bari prevedono inoltre uno sgravo fiscale di 100 euro per le famiglie con ISEE compreso tra 10 e 15 mila euro. Più complicato è il sistema di aliquote e detrazioni Tasi 2014 a Molfetta, dove devono pagare l'imposta i proprietari di prime case, unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita e fabbricati rurali ad uso strumentale.

I migliori video del giorno

Le aliquote Tasi 2014 a Molfetta seguono un andamento variabile in funzione della rendita catastale secondo lo schema riportato nella photogallery. Limitatamente agli sgravi fiscali, a Molfetta non sono state previste detrazioni Tasi 2014.

Tasi 2014 a Bitonto, aliquote e detrazioni

A Bitonto come a Molfetta non sono state previste detrazioni Tasi 2014, anche in questo caso in funzione di un'aliquota più bassa che sulle abitazioni principali con pertinenze è stata fissata a quota 1,5 per mille. Stessa aliquota va rispettata nel calcolo Tasi 2014 a Bitonto per le abitazioni principali in comodato a parenti e affini; 1,5 per mille è anche l'aliquota per i fabbricati nel centro antico locati ad esercizi commerciali e artigianali, mentre quella per i fabbricati rurali strumentali è fissata a 1,0 per mille.

Calcolo Tasi 2014 a Bari, Bitonto e Molfetta, quanto si paga?

Per sapere quanto pagare ed effettuare correttamente il versamento senza il rischio di incorrere in sanzioni, il calcolo Tasi 2014 deve essere fatto autonomamente da ciascun contribuente.

Fermo restando la presenza di svariati calcolatori online per aiutarsi nel compito, effettuare il calcolo della Tasi 2014 è piuttosto semplice, basta attenersi alla seguente formula: rendita catastale x 1,05 x 160 x aliquota comunale (es. 3,3 per mille -> 0,0033, 1,5 per mille -> 0,0015 etc.). Il risultato del calcolo Tasi 2014 così effettuato va poi diviso per due per ottenere l'importo esatto di acconto e saldo 2014.