Scadenza Tasi e Imu 2014 seconda casa, a Roma e Milano quando si paga? A meno di un mese dal nuovo anno, torna l'annoso dubbio sulle scadenze fiscali che, come tradizione, accompagnano la fine dell'anno solare. Quando bisogna pagare #Tasi e #imu sulla seconda casa? La questione è problematica e si annuncia quello che è già stato definito come "Tax Day", giorno nero per i contribuenti italiani.



Dopo il caos che ha attorniato le due odiate imposte sulla casa nei mesi scorsi, quando le giunte comunali hanno dovuto affrontare una vera e propria corsa contro il tempo per deliberare entro i termini stabiliti le aliquote e le detrazioni comunali per la Tasi 2014 decretando un ginepraio di scadenze diversificate in tutta Italia, torna l'appuntamento con la Tasi 2014, accompagnata dall'Imu sulla seconda casa.

Roma e Milano sono le città più colpite da una batosta destinata ad essere ricordata: il saldo Tasi e quello Imu dovranno infatti essere pagati stavolta entro la medesima scadenza, a pochi giorni dalla vigilia di Natale. A peggiorare le cose per i contribuenti italiani, l'arrivo atteso anche per la seconda rata della Tari, vero e proprio colpo di grazia destinato a impoverire ancor di più la già scarsa offerta di regali sotto l'albero.



Come dicevamo, la scadenza di Tasi e Imu 2014 seconda casa a Roma e Milano in occasione del saldo sarà omogenea in tutta Italia ed è prevista per la data del 16 dicembre prossimo.



Sia a Roma, sia a Milano a pagare l'Imu 2014 seconda casa saranno i proprietari di:



  • Prime case di lusso (A1, A8 e A9)

  • seconde case e terze case

  • immobili in affitto

  • immobili non residenziali ovvero negozi, uffici, capannoni, aree fabbricabili, terreni agricoli (compresi gli orti)



Per quel che riguarda invece chi deve pagare la Tasi 2014 a Roma e Milano, i soggetti destinatari dell'imposta sono:



  • proprietari di prime e seconde case

  • inquilini in affitto (ove previsto nella delibera comunale)



Ancora pochi giorni dunque sono rimasti per armarsi di pazienza, carta, penna e calcolatrice e affrontare il calcolo Imu e Tasi a Roma e Milano, il cui pagamento dovrà essere svolto in autonomia mediante il modello F24.