Abbiamo parlato spesso di Striscia la notizia, trasmissione ideata da Antonio Ricci che da quasi trent'anni scopre le malefatte che si consumano in lungo e in largo per il nostro Paese in formato tg satirico. Se prima andava in onda per pochi minuti, gradualmente si è presa una fetta importante del pre-serale, quella fascia che in tv si interpone tra il tg della sera e il programma in onda in "Prima time". Una trasmissione che trova nei suoi numerosi cambiamenti il proprio punto di forza, a partire dai conduttori passando per la riduzione dello spazio dedicato alle veline e al Gabibbo (il mitico pupazzone rosso a forma di pomodoro con la voce rauca) fino agli inviati che cambiano spesso.

Ce ne sono diversi, tra i quali Claudio Staffelli che consegna Tapiri o Luca Abete sugli scandali in Campania. Ma proprio una coppia tra questi, i mitici Fabio & Mingo - autori di numerosi servizi, col primo che racconta quanto accaduto e intervista i protagonisti al negativo al microfono, e il secondo, con gli occhiali e corpulento, che si pone solo sullo sfondo in silenzio - sono stati improvvisamente rimossi da ieri sera. Ad annunciarlo proprio il Gabibbo. Ma cosa è successo?

L'annuncio ieri sera del Gabibbo dopo servizio su Masterchef

Come riporta "Il Corriere della sera", dopo un servizio dedicato al vincitore di Masterchef Stefano Callegaro, accusato di non aver rispettato le regole del talent culinario, il pupazzone rosso è apparso in video dando questo sorprendente annuncio: "Cari telespettatori, abbiamo ricevuto una segnalazione che può mettere in discussione il rapporto di fiducia con la redazione pugliese di Fabio e Mingo.

I migliori video del giorno

Da subito, sono sospesi da inviati. Quando tutto sarà chiaro, vi faremo sapere. Oh, qui siamo a Striscia, mica a MasterChef".

Le possibili cause

Da quanto si carpisce da queste poche parole, probabilmente la coppia di inviati in Puglia avrebbe commesso qualche scorrettezza, proprio come viene accusato il vincitore del programma dedicato agli chef. Secondo quanto riporta "Leggo" invece, la segnalazione riguardante la coppia sarebbe arrivata da Claudio D'Amario, direttore generale di Ausl Pescara, protagonista di un servizio di alcuni giorni fa.

Ne sapremo sicuramente di più, anche perché il programma è molto popolare. I due, amatissimi dal pubblico, per ora non hanno voluto rilasciare alcuna dichiarazione.